...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mer 23 Lug 2014 - 22:14

Oltretutto la caduta di Vicksburg avrebbe liberato parecchie truppe per l'Unione che avrebbe potuto attingere anche dall'Armata del Cumberland per una concentrazione ad est. In tal caso però i confederati ci avrebbero guadagnato qualcosa mantenendo il controllo di Tennessee centrale e orientale per qualche altro mese.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Messaggio  R.E.Lee il Gio 24 Lug 2014 - 11:02

La il Sud perse la guerra principalmente ad ovest. Però era ancora opinione comune, o nord e a sud, che il teatro principale (e risolutivo) fosse ad est dove vi era il cuore pulsante dell'unione. Magari dopo Gettysburg vinta dal sud, la guerra non sarebbe finita, ma le ripercussioni sarebbero state notevolissime. Non dimentichiamo che la vittoria di Gettysburg è stata sbandierata dall'unione per decenni come la battaglia che decise le sorti del conflitto...(sbandieramento che dura sino a tuttoggi...). Non sarà del tutto vero ma la pubblicità data a questa battaglia è segnale tangibile che il Nord si prese un bello spavento....figuriamaci se l'avesse persa!


Lee

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Messaggio  Generale Meade il Gio 24 Lug 2014 - 12:10

Lee cercava nel Nord una vittoria in stile Chancellorsville, e lo dimostra l'attacco che la cavalleria di Stuart voleva portare a tergo dello schieramento Unionista proprio nel momento cruciale della Pickett's Charge, cosa che se riuscita, avrebbe portato lo scompiglio in un momento assai critico per i federali, riducendo veramente in malo modo l'Armata del Potomac. Non andò così, ma ci si andò molto vicino. I confederati però, pur vincendo la battaglia non avrebbero vinto la guerra, dato che sia pur malconcia, l'Armata del Potomac difficilmente sarebbe stata annientata del tutto e Lee con le sue forze allo stremo e senza munizioni ben poco poteva fare in pieno territorio nemico, per ridurre alla resa i federali, senza rinforzi cospicui e urgenti rifornimenti. Bisogna considerare però che gli incidenti accaduti a New York per la leva obbligatoria con il Nord vincente, come si sarebbero evoluti con un Nord sconfitto sul campo e demoralizzato?

Meade

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3930
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Messaggio  John L. Worden il Gio 24 Lug 2014 - 14:07

Generale Meade ha scritto:Lee cercava nel Nord una vittoria in stile Chancellorsville, e lo dimostra l'attacco che la cavalleria di Stuart voleva portare a tergo dello schieramento Unionista proprio nel momento cruciale della Pickett's Charge, cosa che se riuscita, avrebbe portato lo scompiglio in un momento assai critico per i federali, riducendo veramente in malo modo l'Armata del Potomac. Non andò così, ma ci si andò molto vicino. I confederati però, pur vincendo la battaglia non avrebbero vinto la guerra, dato che sia pur malconcia, l'Armata del Potomac difficilmente sarebbe stata annientata del tutto e Lee con le sue forze allo stremo e senza munizioni ben poco poteva fare in pieno territorio nemico, per ridurre alla resa i federali, senza rinforzi cospicui e urgenti rifornimenti. Bisogna considerare però che gli incidenti accaduti a New York per la leva obbligatoria con il Nord vincente, come si sarebbero evoluti con un Nord sconfitto sul campo e demoralizzato?

Meade


Probabilmente con qualche morto di piazza in piu', in caso di sconfitta la repressione sarebbe stata, in proporzione al dissenso, molto piu' dura..... Almeno credo ....

John L. Worden
Caporale
Caporale

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 18.07.14
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...se l'attacco del 3 luglio a Gettysburg avesse avuto successo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:15


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum