Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 16 Dic 2008 - 21:57

Ciao, volevo fare una domanda tecnica a voi tutti ufficiali di linea studiosi di tattica e strategia: come effettuate le vostre ricerche? mi spiego:
Io, ufficiale dell'Ufficio dell'Aiutante ed Ispettore Generale uso per gli studi sulle unita' confederate ,al 90% gli Official Records (OR), qui trovo preziose informazioni su spostamenti, promozioni, trasferimenti etc. [Gli OR purtroppo non sono esuli da alcune lacune, presentano errori di trascrizione ed alcune volte allegati e documenti non sono stati trovati, talune volte ancora gli ordini di Richmond non rispecchivano la realta' del fronte. Ad esempio uno degli ultimi studi effettuati e che mi ha portato via 9 mesi e fatto leggere migliaia di pagine, riguardava il corpo Wheeler, se provate a fare una ricostruzione dell'organizzazione del corpo dalla caduta di Atlanta alla resa, vi accorgerete che le informazioni sono piuttosto scarse a complicare ulteriormente le cose, il 2 gennaio 1865 Hardee ordina la riorganizzazione del corpo, ma essa non viene completamente rispettata , così sul campo esisteva una organizzazione, mentre allo stato maggiore erano certi di un'altra.] Molte lacune a livello di organizzazione sono colmate da diari e lettere personali.
Dopo questo lungo preambolo(scusate), quello che mi viene da chiedere e' se volessi studiare in dettaglio una qualsiasi campagna militare o singola battaglia, qual'è l'iter da seguire? Devo solo avere la fortuna di leggere un libro scritto da uno storico? Certe battaglie sono descritte "Minuto per Minuto", ma i rapporti letti negli OR spesso erano compilati frettolosamente, oppure a distanza di settimane o mesi, inoltre gli ufficiali che le compilavano, spesso portavano acqua al loro mulino, esaltando piccole vittorie o minimizzando i propri errori. Senza citare le memorie scritte anni dopo che spesso contengono svarioni (vecchiaia oppure errori intenzionali?). Concludendo (finalmente Very Happy ), quali fonti attingere per saper in dettaglio come si è svolta una qualsiasi battaglia?

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  forrest il Mar 16 Dic 2008 - 23:33

Io la pazienza di leggere gli O.R. non ce l'ho proprio.Se di mestiere facessi lo storico,lo farei senz'altro,ma a quel punto non diventerebbe più un piacere,ma un dovere.Tra l'altro,come hai giustamente ricordato anche tu,gli O.R. vanno presi con le pinze,facendo confronti incrociati,perchè ogni comandante tirava l'acqua al proprio mulino,spesso mentendo spudoratamente.(in questo forum abbiamo parlato tempo fa della battaglia di Seven Pines,e dei rapporti falsificati per salvare Longstreet,ad esempio)Non essendo uno storico,ma un semplice appassionato di storia,mi affido alle "secondary sources",cercando di confrontarle per capire se sono attendibili.E se uno storico non mi convince,non compro più i suoi libri.Di Peter Cozzens,ad esempio,ho letto il saggio dedicato alla battaglia di Stone's River,e ho fatto davvero uno sforzo per arrivare in fondo al libro,tanto era confuso,faragginoso e pieno di contraddizioni.Di questo autore avevo in programma di comprare altri libri,e vi ho rinunciato.
avatar
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il generale pemberton

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 17 Dic 2008 - 20:26

Ti assicuro che per me leggere gli OR e' un piacere, altrimenti non lo farei. Smile
Ma tornando al topic, mi fai pensare che non ci sia la possibilita' di sapere con esattezza lo svolgimento dei fatti, ma dobbiamo interpretare gli scritti dei reduci e degli storici, ecco perche' esistono diverse opinioni sui vari argomenti.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

off topic

Messaggio  R.E.Lee il Lun 22 Dic 2008 - 15:19

una domanda per il gen. cheatham.
dove vai a "beccare" gli OR ?
sarei curioso di tentare .

ciao
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3962
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 56
Località : Montevarchi / Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  forrest il Mar 23 Dic 2008 - 0:54

Devi andare su Google e digitare:The War of the Rebellion in Cornell University Making of America.
avatar
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 23 Dic 2008 - 1:23

Esatto, come dice forrest, anche se inizialmente ci ero arrivato da quest'altro link [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ne ho recuperati anche una decina cartacei a prezzi stracciati. Nato nel '65, ero, sono (e rimarro') innamorato della carta, niente mi da piu' soddisfazione di sfogliare un libro, leggo su internet solo per necessita'.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

studi e ricerche sulla guerra civile

Messaggio  R.E.Lee il Mar 23 Dic 2008 - 19:09

cari forrest e chetham,
vi ringrazio per "l'imbeccate" che mi avete dato.
quando avrò del tempo proverò a leggerli. armato di vocabolario, s'intende !

grazie di nuovo.
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3962
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 56
Località : Montevarchi / Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Yamato-Stuart il Mer 7 Gen 2009 - 21:33

Benjamin F. Cheatham ha scritto: quello che mi viene da chiedere e' se volessi studiare in dettaglio una qualsiasi campagna militare o singola battaglia, qual'è l'iter da seguire? Devo solo avere la fortuna di leggere un libro scritto da uno storico? Certe battaglie sono descritte "Minuto per Minuto", ma i rapporti letti negli OR spesso erano compilati frettolosamente, oppure a distanza di settimane o mesi, inoltre gli ufficiali che le compilavano, spesso portavano acqua al loro mulino, esaltando piccole vittorie o minimizzando i propri errori. Senza citare le memorie scritte anni dopo che spesso contengono svarioni (vecchiaia oppure errori intenzionali?). Concludendo (finalmente Very Happy ), quali fonti attingere per saper in dettaglio come si è svolta una qualsiasi battaglia?

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis

eeeh il problema è sempre lo stesso per tutti..............
innanzitutto dovresti cominciare separando la parte "istituzionale" da quella "monografica" e se utilizzi gli O.R. sei già parecchio avanti.
avatar
Yamato-Stuart
Tenente
Tenente

Numero di messaggi : 156
Data d'iscrizione : 20.09.08
Località : MB

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  forrest il Gio 8 Gen 2009 - 0:12

A mio modesto e personalissimo avviso il pericolo,addentrandosi in quel "mare magnum" che sono gli O.R.,è di annoiarsi, avere una crisi di rigetto e disamorarsi dell'argomento.
avatar
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

studi e ricerche sulla guerra civile

Messaggio  R.E.Lee il Gio 8 Gen 2009 - 18:25

forrest ha scritto:A mio modesto e personalissimo avviso il pericolo,addentrandosi in quel "mare magnum" che sono gli O.R.,è di annoiarsi, avere una crisi di rigetto e disamorarsi dell'argomento.

infatti non ci ho capito niente !!
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3962
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 56
Località : Montevarchi / Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Ven 9 Gen 2009 - 1:38

Rabbrividisco a sentirvi parlare cosi' degli Official Record, (ahahahahahah sto scherzando). Ma per me le fonti ufficiali nelle quali sono immerso da anni sono una delle letture piu' piacevoli che conosco. Oltretutto si riesce a respirare un po' dell'atmosfera del momento, in certi casi sembra di essere in diretta, come ad esempio, quando si determina una situazione di una battaglia o campagna e i dispacci fra gli ufficiali si susseguono, si puo' quasi immaginare cosa provassero. Essendo poi, come ripetuto migliaia di volte, studioso delle unita' militari non esiste nulla di eguale per le mie ricerche. Capisco che pero' che non sono facili da digerire.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Marechal Davout il Mar 13 Gen 2009 - 13:21

Benjamin F. Cheatham ha scritto:Ciao, volevo fare una domanda tecnica a voi tutti ufficiali di linea studiosi di tattica e strategia: come effettuate le vostre ricerche? mi spiego:
Io, ufficiale dell'Ufficio dell'Aiutante ed Ispettore Generale uso per gli studi sulle unita' confederate ,al 90% gli Official Records (OR), qui trovo preziose informazioni su spostamenti, promozioni, trasferimenti etc. [Gli OR purtroppo non sono esuli da alcune lacune, presentano errori di trascrizione ed alcune volte allegati e documenti non sono stati trovati, talune volte ancora gli ordini di Richmond non rispecchivano la realta' del fronte. Ad esempio uno degli ultimi studi effettuati e che mi ha portato via 9 mesi e fatto leggere migliaia di pagine, riguardava il corpo Wheeler, se provate a fare una ricostruzione dell'organizzazione del corpo dalla caduta di Atlanta alla resa, vi accorgerete che le informazioni sono piuttosto scarse a complicare ulteriormente le cose, il 2 gennaio 1865 Hardee ordina la riorganizzazione del corpo, ma essa non viene completamente rispettata , così sul campo esisteva una organizzazione, mentre allo stato maggiore erano certi di un'altra.] Molte lacune a livello di organizzazione sono colmate da diari e lettere personali.
Dopo questo lungo preambolo(scusate), quello che mi viene da chiedere e' se volessi studiare in dettaglio una qualsiasi campagna militare o singola battaglia, qual'è l'iter da seguire? Devo solo avere la fortuna di leggere un libro scritto da uno storico? Certe battaglie sono descritte "Minuto per Minuto", ma i rapporti letti negli OR spesso erano compilati frettolosamente, oppure a distanza di settimane o mesi, inoltre gli ufficiali che le compilavano, spesso portavano acqua al loro mulino, esaltando piccole vittorie o minimizzando i propri errori. Senza citare le memorie scritte anni dopo che spesso contengono svarioni (vecchiaia oppure errori intenzionali?). Concludendo (finalmente Very Happy ), quali fonti attingere per saper in dettaglio come si è svolta una qualsiasi battaglia?

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis

Sono andato a dare un'occhiata agli OR, come da vostre indicazioni, e ne sono rimasto affascinato....premesso che mi ritengo un avido lettore, 30/35 volumi l'anno, di fronte a dei pozzi di scienza come voi tutti.....chapeau!
Peccato che non esistano simili fonti dettagliate per quanto riguarda le campagne napoleoniche....o no?

Vive l'Empereur
avatar
Marechal Davout
Sergente
Sergente

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 08.12.08
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Mario il Gio 26 Feb 2009 - 21:54

Avete toccato un bel tasto, ragazzi.
Sono da sempre rimasto affascinato da quella parte del lavoro di uno storico che ha a che fare con lo studio delle fonti e la loro interpretazione, e più ancora del loro reperimento. Aggiungeteci anche che per me è un piacere scrivere, e vi potrete fare un'idea di quanto il mestiere potrebbe confacermi (altrimenti non studierei per diventarlo Very Happy ). Ritengo, pur non avendo una base ufficiale di storiografia, che per una serie di motivi le fonti dell'epoca abbiano un fascino diverso rispetto a quelle secondarie: che possano poi essere attendibili al 100% c'è da discutere, ma per un appassionato studiare letteralmente SU quello che ama è una cosa che ritengo soddisfacente. Si tratta di unire il piacere al dovere.

Mi scuso per questa piccola digressione ma mi piace lasciare una traccia su un argomento che mi affascina, tanto più se legato alla storia americana del XIX secolo.
avatar
Mario
Caporale
Caporale

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 26.02.09
Età : 31
Località : Acireale

Vedi il profilo dell'utente http://aquiladellanotte.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Mason&Dixon il Gio 12 Nov 2009 - 22:47

Ciao a tutti,
io ricerco e leggo molti altri aspetti della ACW nella grande opera: BATTLES AND LEADERS OF THE CIVIL WAR, credo che sia stato il maggior contributo letterario di ufficiali nordisti e sudisti di fine 19° sec, considerata cosi' dalla storiografia internazionale. Mi piacciono soprattutto le mappe di battaglie e carte geografiche dell'epoca.

Mason&Dixon
avatar
Mason&Dixon
Colonnello
Colonnello

Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 25.10.09
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 12 Nov 2009 - 22:59

Quei quattro volumi infatti sono alla base di tantissimi libri che vengono scritti sulla guerra civile. Siamo molto fortunati che dopo la guerra ci fu chi si impegnò per raccogliere le testimonianze e i ricordi di tutte le varie campagne. Tempo fa avevo inserito un pezzo sulla battaglia del cratere di Petersburg e in buona parte era basato su un racconto presente nei volumi.

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2805
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Mason&Dixon il Ven 13 Nov 2009 - 18:29

mi fa' piacere di avere questo tuo giudizio Beauregard in merito ai quattro libri di Battles and Leaders of the Civil War... hanno un particolare fascino e dei contenuti molto preziosi, su cui si basa, appunto, molta storiografia successiva della ACW.

Ciao, Mason&Dixon.
avatar
Mason&Dixon
Colonnello
Colonnello

Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 25.10.09
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Ven 13 Nov 2009 - 18:58

So che ai 4 libri original si sono aggiunti il 5° ed il 6° volume, sapete se sono dello stesso livello dei precedenti 4?

Salutoni Claudio
sic emper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Mason&Dixon il Ven 13 Nov 2009 - 19:18

grazie a te Cheatham!!! Shocked, francamente non sapevo neanche dell'esistenza di questi due ulteriori volumi... quindi non so' proprio se sono all'altezza dei precedenti.

Ciao, Mason&Dixon.
avatar
Mason&Dixon
Colonnello
Colonnello

Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 25.10.09
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Ven 13 Nov 2009 - 19:51

Non lo so neanche io sapevo che esistevano. Comunque se i contenuti sono sempre memorie dei partecipanti penso che la qualità sia la stessa, quindi con certi errori dovuti al fatto che alcuni particolari sono stati dimenticati o al fatto che c'è chi scriveva per prendersi dei meriti o scaricare responsabilità. Ad esempio Beauregard nel suo racconto sulla battaglia di First Manassas omette i suoi errori e critica Johnston. Rimangono però a mio parere delle preziose testimonianze.

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2805
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Ven 13 Nov 2009 - 20:34

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img] [img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

Amazon li ha però, aspettavo che qualcuno me li recensisse.
Comunque come dite, saranno simili agli altri quattro.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

wikipedia

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 27 Giu 2010 - 1:29

In uno degli ultimi post, il nostro Lewis Wallace, cita wikipedia:
""Notare che il titolo originale non c'entrava niente, ma in traduzione ci hanno voluto infilare il vento, indovinate un po' perché Rolling Eyes
Insomma una robetta sentimentale senza pretese, ma con la particolarità di essere filonordista, cosa che in questo forum non mi ha l'aria di essere molto ben vista.
A proposito, sono appena reduce dalla voce sull'ACW nella Wikipedia italiana: è talmente faziosa e prosudista che l'hanno pure segnalata come non imparziale. Non è che ci ha messo le mani qualcuno dei gentiluomini del vecchio sud che pascolano su queste praterie?""


Personalmente ho sempre considerato Wikipedia l'ultimo posto sulla rete dove cercare informazioni e fonti per le mie ricerche, non sapevo neppure dell'esistenza di una sezione italiana riguardante la GCA, sono andato a leggere e devo dire che le scempiaggini scritte sono clamorose. Non ha fatto che confermare il mio pensiero.

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Generale Meade il Dom 27 Giu 2010 - 11:14

In un mio precedente post sul Dr. Blackburn ho citato come fonte Wikipedia, ma prima avevo già postato un sito della CIA che parlava dell'argomento.

Prendere per oro colato tutto quello che sta scritto su Wikipedia è certamente un errore, ma basta fare controlli incrociati su siti attendibili della rete per smascherare le eventuali "bufale".

Il sito della CIA già postato:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Sito del dipartimento dell'Arizona che tratta dell'argomento:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Saluti, Meade



avatar
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3986
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 56

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Studi e ricerche storiche sulla guerra civile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum