Osservatori militari stranieri

Andare in basso

Osservatori militari stranieri

Messaggio  oldsoldier il Sab 16 Ago 2014 - 20:13

Buongiorno a tutti voi!
Mi sapreste dire quanti e quali furono (se ci furono) attaché 'militari europei presso i comandi confederati o federali? Se ci furono di che nazionalità' reparto ecc?
Che impressione ebbero? Ci sono i loro nomi? Si può indagare di più su questo aspetto?
Grazie molte
Davide
avatar
oldsoldier
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.14
Età : 48
Località : Alessandria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Lun 18 Ago 2014 - 18:30

Furono molti gli osservatori stranieri presso le armate in campo, uno dei più famosi Sir Arthur James Lyon Fremantle, ufficiale britannico capitano delle Coldstream Guards. Scrisse un libro a proposito descrivendo per tre mesi la Confederazione, questo il link: http://docsouth.unc.edu/imls/fremantle/fremantle.html

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  oldsoldier il Lun 18 Ago 2014 - 21:51

Grazie Claudio, oltre che Freemantle so che ci sono stati alcuni Prussiani e mi chiedevo se ci fossero anche Francesi o addirittura Russi
Altra piccola curiosità', ho letto da qualche parte che a grandi linee la Francia del secondo impero parteggiasse più' per il nord mentre l'Inghilterra parteggiasse più per la causa del sud? Questa cosa vi torna?
Grazie ancora
Davide
avatar
oldsoldier
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.14
Età : 48
Località : Alessandria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 19 Ago 2014 - 10:38

Conosco un prussiano, Justus Scheibert, che seguì per qualche mese il generale Lee, e che scrisse alcuni resoconti.
Ricordo di avere letto che la Francia inviò degli osservatori, ma non so se in entrambe le armate, ma presumibilmente si. Era consuetudine del tempo mandare gli osservatori nei conflitti, e poi la Confederazione aveva i suoi diplomatici in Inghilterra e in Francia, fino agli ultimi mesi di guerra a Parigi c'era la base operativa della Marina Confederata e alcuni rappresentanti del governo e dell'esercito erano in Francia a perorare la causa/ cercare aiuti per la Confederazione, ma Napoleone terzo aveva in quel periodo interessi in un'altra zona del Nord America.

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 19 Ago 2014 - 11:01

Ho cercato in rete e si trova in vendita il libro di Scheibert: 'A Prussian observes the American Civil War : the military studies of Justus Scheibert'.
A quanto ho letto nell'anteprima del libro, è stato osservatore anche delle armate unioniste.

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  oldsoldier il Mar 19 Ago 2014 - 11:02

In che zona del Nord America ?
Davide
avatar
oldsoldier
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.14
Età : 48
Località : Alessandria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  stonewall61 il Mar 19 Ago 2014 - 11:07

il messico.

ciao
avatar
stonewall61
Sergente Maggiore
Sergente Maggiore

Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 28.04.14
Età : 18
Località : Querceta

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  oldsoldier il Mar 19 Ago 2014 - 11:46

Ah ah nn avevo intuito.....non mi tornava con "nord America " ah ah
avatar
oldsoldier
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.14
Età : 48
Località : Alessandria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  oldsoldier il Mar 19 Ago 2014 - 11:47

Grazie a tutti per le delucidazioni , speravo in qualche zarista al seguito del comando della ANV chissà' mai.....
avatar
oldsoldier
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.14
Età : 48
Località : Alessandria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mar 19 Ago 2014 - 11:58

La Russia era più filo-unionista.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2853
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Osservatori militari stranieri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum