Il vescovo Polk...

Andare in basso

Il vescovo Polk...

Messaggio  Bill Carson il Dom 31 Ago 2014 - 21:38

Facendo una ricerca sul generale Braxton Bragg ho scoperto che nel 1863 ebbe una serie di liti con il tenente generale Leonidas Polk...ciò che mi ha incuriosito è che quest'uomo è stato un vescovo anglicano...avete qualche informzione un pò più dettagliata su tale figura? pirat
avatar
Bill Carson
Sergente
Sergente

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 25.08.14
Località : L'Aquila

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 31 Ago 2014 - 21:58

In questo forum non ricordo dove, in più di un'occasione è emerso il fatto che fu uno fra i peggiori generali confederati! affraid

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3386
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  Bill Carson il Lun 1 Set 2014 - 11:03

Benjamin F. Cheatham ha scritto:In questo forum non ricordo dove, in più di un'occasione è emerso il fatto che fu uno fra i peggiori generali confederati! affraid

Claudio

Ah ecco, posso solo immaginare che coppia, Bragg-Polk i migliori generali della storia a confronto Laughing ! Comunque, prima di formulare la domanda, ho provato a digitare "Polk" sulla voce "cerca" e non ho trovato alcuna discussione Shocked  pirat
avatar
Bill Carson
Sergente
Sergente

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 25.08.14
Località : L'Aquila

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Lun 1 Set 2014 - 11:33

Direi che Polk è stato il peggior nemico dell'Armata del Tennessee, ha fatto più danni lui che i federali. I problemi con Bragg incominciarono durante l'invasione del Kentucky del 1862, a tal proposito potresti trovare utili questi articoli:

-L'invasione confederata del Kentucky (apri);
-Da Bardstown ad Harrodsburg: l'avanzata di Buell e l'insubordinazione di Polk (apri);
-Perryville: la battaglia per il Kentucky (apri).

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2888
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  R.E.Lee il Lun 1 Set 2014 - 11:54

Non sono un ammiratore del Generale Bragg ma, sicuramente, era un ufficiale superiore alla grande per capacità al Gen Polk

Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4002
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  Bill Carson il Lun 1 Set 2014 - 15:01

Muchas gracias Gen. Beauregard... ho appena letto il primo articolo, presto leggerò il resto...

Caro Generale Lee, se Braxton fu superiore a  Polk ,immagino il grado di incompetenza del nostro  caro vescovo... pirat
avatar
Bill Carson
Sergente
Sergente

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 25.08.14
Località : L'Aquila

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  R.E.Lee il Mar 2 Set 2014 - 17:14

Eheh!! Durante il conflitto il buon Bragg fece delle cose buone ed altre meno....di Polk, andando a memoria, ricordo solo performances negative.....

Ciao
Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4002
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  George H. Thomas il Mar 9 Dic 2014 - 13:28

Del generale Polk, vescovo episcopale e lontano cugino di James K. Polk, undicesimo Presidente degli Stati Uniti, si è sempre parlato in termini sostanzialmente univoci: in pratica, un generale dalle prestazioni insufficienti (nonostante avesse frequentato l'Accademia di West Point uscendo ottavo su trentotto cadetti), che ha dato prove abbastanza negative nel corso della guerra, e di cui specialmente le azioni nel corso delle giornate di Chickamauga (in cui le sue truppe non attaccarono una divisione isolata presso Davis' Cross Roads, perdendo un'occasione per cogliere i federali di sorpresa e incunearsi tra le loro forze divise) sono risultate controverse. Il suo carattere è stato definito come "ostinato e quasi da bambino", quindi possiamo presumere che non fosse effettivamente una persona che andasse molto d'accordo con colleghi e superiori. Tuttavia, pare fosse molto popolare presso i soldati, e la sua morte, il 14 giugno 1864, ha rattristato molte persone, soldati e ufficiali.

Thomas
avatar
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 30
Località : Camporosso (IM)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il vescovo Polk...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum