Lee at the Alamo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lee at the Alamo

Messaggio  George H. Thomas il Ven 19 Dic 2014 - 23:04

Segnalo questa (per me splendida) storia breve (che si può leggere online qui) il cui autore è il noto Harry Turtledove, scrittore dedicato all'ucronia.

In questa storia, invece del generale David E. Twiggs (che IRL avrebbe consegnato il forte senza combattere), al comando del Dipartimento del Texas si ritrova un certo colonnello Robert E. Lee (con, come secondo in comando, un certo maggiore George H. Thomas Rolling Eyes ).

Nel febbraio 1861, dopo che il Texas ha dichiarato la secessione dagli Stati Uniti d'America, Lee, concludendo che è suo dovere difendere le proprietà del governo federale, rifiuta la richiesta del colonnello della milizia texana Benjamin McCulloch di consegnare le armi e le proprietà sotto il suo comando e si trincera nell'Alamo. Dopo diverse settimane di assedio, e dopo aver respinto parecchi assalti dei texani, Lee si trova costretto ad arrendersi dopo che McCulloch ottiene due cannoni con i quali la resistenza diventa impossibile. Avendo ottenuto garanzia di passaggio verso il territorio federale, Lee consegna il forte (ma non dopo aver dato fuoco alle scorte ancora presenti) e guida i suoi, prigionieri sulla parola.

Per queste gesta, Lee diventa un'eroe nazionale. Ritornato a Washington, apprendendo che la Virginia si è unita alla Confederazione, Lee rifiuta l'offerta del generale Scott di assumere il comando delle forze federali; convocato da Lincoln, viene da esso persuaso a rimanere nell'esercito degli Stati Uniti, a patto di essere inviato nell'Ovest (e quindi di non combattere direttamente la sua Virginia).

Consiglio vivamente la lettura! Purtroppo è in inglese, ma dovrebbe andare bene per parecchi di noi...

Thomas

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 29
Località : Camporosso (IM)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lee at the Alamo

Messaggio  Dixie's land il Dom 12 Feb 2017 - 16:17

Grazie! Non c'è una versione in italiano?
avatar
Dixie's land
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 01.02.17
Località : Serenissima Repubblica di Venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lee at the Alamo

Messaggio  ROSSETTI BRUNO il Mer 15 Feb 2017 - 23:40

Dixie's land ha scritto:Grazie! Non c'è una versione in italiano?

Sono anni che la cerco ma sono pressoché certo che non esista niente in italiano, anche perché sui libri di Turtledove c'è un problema di diritti almeno per le opere scritte negli ultimi 10 anni, Per i libri legati a Videssos per quanto riguarda i primi tre cicli o per la serie dedicata agli alieni non c'è nessun problema, tanto ce non passa anno senza che non vi sia qualche ristampa. Ma per esempio l'ultimo libro della saga videssiana non è ma stato tradotto in italiano per dei problemi contrattuali sembra legati al vecchio contratto Fanucci, poi fra l'altro il mercato fanta scientifico si è considerevolmente ridotto negli ultimi 10 anni e nessuno sembra voglia dedicare del tempo per risolvere questa "grana".
Non ci resta che affidarci ai traduttori simultanei on line pale
Saluti
Bruno
avatar
ROSSETTI BRUNO
Brigadier-generale
Brigadier-generale

Numero di messaggi : 511
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 53
Località : MANTOVA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lee at the Alamo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum