Il miglior comandante sudista di cavalleria

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Chi fu il miglior comandante di cavalleria sudista?

0% 0% 
[ 0 ]
43% 43% 
[ 15 ]
37% 37% 
[ 13 ]
11% 11% 
[ 4 ]
3% 3% 
[ 1 ]
3% 3% 
[ 1 ]
0% 0% 
[ 0 ]
0% 0% 
[ 0 ]
3% 3% 
[ 1 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 35

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Lun 25 Apr 2011 - 21:21

Mi accodo alla citazione per il piccolo generale Wheeler, onestamente non può essere annoverato fra i cinque più grandi generali di cavalleria, ma rimane uno dei miei comandanti preferiti.

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3366
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Nathan Bedford Forrest

Messaggio  HARDEE il Ven 29 Lug 2011 - 23:27

Non c'è dubbio, "Forrest" e se ben ricordo fu lo stesso Lee che lo definì "Il miglior Generale, dopo Thomas Jonathan Jackson (Stonewall Jackson)"
Il Generale Forrest non fu solo un brillante tattico, pensiamo alle battaglie di: Mufreesboro, Rome, Brice's Crossroad ecc. , ma anche un grande stratega, catturava i rifornimenti dei nemici, ne impediva le incursioni,
compiva azioni ritardatrici di retroguardia, per permettere all' Armata sudista di ritirarsi, insomma era ovunque e dovunque i nordisti non lo volessero. e... poi faceva avere delle crisi di collera al Generale Ulysses Simpson Grant.
Credo che nessun nordista, del Fronte Occidentale, si sentisse sicuro se c'era Forrest da quelle parti, il fatto era che tutti ignoravano da che parte fosse Forrest.

Per me fu il miglior Generale di Cavalleria, per la sua velocità di esecuzione, di eludere il nemico e di usare l'intimidazione strategica, nonché di stornare innumerevoli unità dell'Unione, che sarebbero state usate da altre parti con grave nocumento per la Confederazione.

Famosa era la sua tattica di combattimento appiedato, cioè ogni quattro soldati tre erano appiedati, mentre uno teneva i cavalli. In caso di ritirata del nemico il quarto balzava in sella, e formando una piccola unità, ma efficiente, si poneva all'inseguimento. In caso di ritirata gli appiedati mantavano a cavallo e si dileguavano .


Cordialmente

W.J. Hardee

(Ciao a tutti Francesco)

avatar
HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 66
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  dan-acw il Gio 26 Apr 2012 - 16:53

Ho deciso di dividere in due la mia risposta.

- sicuramente Hampton come comandante della cavalleria inserita all'interno di un'armata;
- Forrest come comandante indipendente.
avatar
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 876
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 24 Lug 2014 - 22:22

Nessuno ha nominato altri due personaggi che da quello che ho letto si rivelarono essere ottimi comandanti di cavalleria: William Wirt Adams e Frank C. Armstrong (quello famoso per aver combattuto per l'Unione a Manassas). Che ne pensate di aggiungerli tra i migliori generali confederati di cavalleria?

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2880
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  John L. Worden il Ven 25 Lug 2014 - 2:40

Stuart, senza dubbio....

Notte
avatar
John L. Worden
Caporale
Caporale

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 18.07.14
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  Miss Virginia Anderson il Ven 25 Lug 2014 - 15:09

Non ho alcun dubbio in merito, ho votato per il mio adorato e formidabile Gen. Stuart!  Smile 
avatar
Miss Virginia Anderson
Sottotenente
Sottotenente

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 29.05.09
Età : 32
Località : Pavia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  stonewall61 il Ven 25 Lug 2014 - 19:03

per me hampton sul fronte orientale era quello che capiva di piu' di tattica e strategia,molto piu' abile di stuart a mio parere.per l'ovest anch'io dico forrest. anche fitz lee non era male,pero' la sua carriera e' stata molto favorita dalla parentela con suo zio.

saluti
avatar
stonewall61
Sergente Maggiore
Sergente Maggiore

Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 28.04.14
Età : 18
Località : Querceta

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il miglior comandante sudista di cavalleria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum