Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 3 Nov 2009 - 14:22

Prendo spunto dal topic del caro Thomas per farne uno uguale dalla parte sudista del fronte.

Il maggiore generale John Austin Wharton, uno dei migliori cavalleggeri dell’Armata del Tennessee e comandante di una delle divisioni del corpo Wheeler, all’inizio del ’64 chiese ed ottenne il permesso di andare in Texas per motivi di salute. In primavera arrivò nel Settore del Trans-Mississippi giusto in tempo per ottenere il comando di un corpo d’armata di cavalleria che, nonostante frequenti permessi, tenne per un anno fino la sua morte. Al suo arrivo in Louisiana era in pieno svolgimento la campagna del Red River ed uno dei suoi subordinati era il colonnello George Wythe Baylor. Richmond in quei giorni stava valutando l’eventuale promozione a brigadiere, del trentaduenne colonnello Baylor comandante il 2° reggimento di cavalleria della brigata Arizona e fratello di John Robert Baylor governatore confederato dell’Arizona. La mancata promozione fu dovuta, secondo lui, alla pessima conduzione della cavalleria del suo comandate Wharton. Cominciò così una faida che culminò in un omicidio.
Nell’ambito della riorganizzazione della cavalleria del Settore militare, il Tenente Generale E. Kirby Smith non potendo più rimpiazzare i cavalli e soprattutto foraggiare più di ventimila quadrupedi, ordinò di smontare vari reggimenti di cavalleria. Una delle “vittime” il 2° Arizona cavalleria. Queste unità smontate formeranno il nucleo di una nuova divisione di fanteria agli ordini del maggiore generale Samuel Bell Maxey. Kirby Smith chiese a Wharton di occuparsi della organizzazione della divisione e delle sue brigate. Wharton il 6 aprile era in un hotel a Houston, il Fannin House Hotel, che il maggiore generale J. B. Magruder, comandante Zona militare del Texas, New Mexico ed Arizona, usava come quartier-generale. Wharton e Baylor si incontrarono all’interno dell’hotel e subito si infiammarono, sembra a proposito dell’organizzazione delle truppe della Zona, ma credo avrebbero litigato anche se parlavano del tempo, scoppio una violenta lite che culminò all’esterno dell’hotel in strada. Secondo la versione di Baylor, Wharton lo chiamò bugiardo e lo schiaffeggiò, a questo punto gli avrebbe sparato. Ferito mortalmente sotto le costole il generale Wharton mori a soli 36 anni . Nonostante il generale fosse disarmato il colonnello Baylor non fu mai condannato per il suo gesto (forse l’essere fratello del governatore gli diede qualche vantaggio).

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

L'uniforme di Wharton è una variazione della frock coat, singolo petto con bottoni arrangiati a due a due ed una tasca esterna.

Salutoni Claudio
sic semper tyranns
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3431
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  forrest il Mar 3 Nov 2009 - 23:21

Un resoconto di questo tenebroso episodio è stato fornito dallo storico Donald Frazier nel libro intitolato "Blood & Treasure",dedicato alla Campagna nel New Mexico del Generale Sibley.Se interessa lo posso tradurre.
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 3 Nov 2009 - 23:29

Certamente! Very Happy le notizie che ho trovato nei miei libri sono scarse, mentre quelle trovate su internet, addirittura insufficienti.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3431
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mar 3 Nov 2009 - 23:42

Anche il generale confederato Lucius M. Walker fu ucciso da un altro generale. Walker sfidò a duelo il generale Marmaduke, mi pare perchè questi continuava ad accusarlo di incompetenza. Nel duello Walker ebbe la peggio.

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  forrest il Mer 4 Nov 2009 - 14:39

Chiedo scusa ,la memoria mi ha tradito.Donald Frazier parla dell'assassinio compiuto dal fratello del Generale Baylor,vale a dire il Governatore dell'Arizona,come già ricordato dall'amico Cheatham;anche il Governatore era un ufficiale confederato,Colonnello del 2°Texas Mounted Rifles.Costui uccise il giornalista Robert Kelly,direttore del giornale "Mesilla News",sparandogli in faccia a bruciapelo,perchè non gli era piaciuto un suo articolo.Che famiglia! Shocked All'assassinio seguì un processo-farsa,al termine del quale i giurati,tutti ufficiali della guarnigione confederata di Mesilla, assolsero Baylor con formula piena,giudicandolo "giustificato a fare quanto fece."
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 4 Nov 2009 - 19:42

Alla faccia che coppia di fratelli e che bel governatore. Non conoscevo l'episodio dell'assassinio del giornalista. Il fatto che due Baylor ufficiali confederati e comandanti i due reggimenti numerati 2° texas brigata arizona uno e 2° texas fucilieri montati l'altro, porta facilmente all'errore quando si fa una ricerca sui due personaggi. Ecco la foto del "governatore" comandante del 2° fucilieri:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3431
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  George H. Thomas il Ven 6 Nov 2009 - 18:50

Se Sparta piange, Atene non ride....
Non avrebbero fatto meglio a sparare addosso a qualche "damnyankee" invece di spararsi a vicenda?

Thomas
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Assassinio di un generale sudista da parte di un collega Empty Re: Assassinio di un generale sudista da parte di un collega

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum