Cura della persona nella ACW

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cura della persona nella ACW

Messaggio  Giancarlo il Mer 16 Dic 2009 - 17:48

In tutti gli eserciti del mondo esistono precise norme riguardanti la cura dell'uniforme, la pulizia personale, lunghezza dei capelli, barba, baffi ecc. Inteso che durante le operazioni belliche tutte queste normative sono veramente difficili da rispettare, i signori ufficiali sono a conoscenza se nell'epoca della acw esistessero dei manuali in cui si regolamentasse la cura dell'uniforme e della persona? Per esempio i soldati potevano portare i capelli lunghi quanto volevano?

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mer 16 Dic 2009 - 20:12

Nel regolamento confederato (e identico in quello nordista) nell'articolo dedicato alle uniformi è compreso un paragrafo chiamato "Capelli e barba". I capelli devono essere corti e qualsiasi tipo barba è consentita. La barba se presente però deve essere ordinata, pulita e ben tagliata. Come si può immaginare il regolamento non veniva sempre rispettato e quindi anche in questo caso ci può aiutare fino ad un certo punto. Di solito credo che i soldati nordisti e sudisti avessero i capelli abbastanza lunghi in campagna (vedi la foto che ho allegato dei 3 prigionieri confederati, non code o codini però coprivano abbastanza le orecchie) però dipendeva da tente cose. Guardando un po' di foto però sembrerebbe che i soldati nordisti non portassero molto la barba. Il periodo della guerra, se il soldato era in campagna, in accampamento, in parata ecc. possono influenzare la lunghezza di barba e capelli. Ad esempio se si era in campagna l'acqua e il tempo per radersi non credo che fossero sempre disponibili, oppure se in un reggimento il comandante era fissato col regolamento tutti erano perfetti. Inoltre ogni tanto qualcuno si rasava completamente per varie ragioni tra cui questioni igieniche, ad esempio una foto del generale Stephen D. Ramseur (ti allego anche questa) ce lo mostra completamente rasato ma con la barba. Quindi alla tua domanda se i soldati potevano avere i capelli che volevano la risposta è no, il manuale è esplicito, ma in pratica abbastanza considerando che dovevano avere dei capelli decenti (non credo che capelli lunghissimi venissero tollerati) e che seguivano la moda.
Per l'uniforme sul regolamento c'era anche scritto come i soldati e ufficiali dovevano portare l'uniforme durante le varie attività e comunque ogni giorno venivano fatte ispezioni all'uniforme ed equipaggiamento. Vedo se su questa cosa riesco a trovare più informazioni.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao,
Beaureard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 16 Dic 2009 - 20:29

E' anche testimoniato che molti ufficiali e qualche soldato confederato, portassero lo spazzolino da denti infilato in un'asola della giacca, se non ricordo male.

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Giancarlo il Gio 17 Dic 2009 - 11:46

Grazie come sempre per le ottime delucidazioni.

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

bagnetto...

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 14 Apr 2010 - 23:47

Alcuni soldati unionisti si lavano durante una sosta.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

Salutoni Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  R.E.Lee il Gio 15 Apr 2010 - 11:59

caro benny,
a vedere questa foto mi viene in mente il ritornello di una famosa canzone: "....tutti al mare !! tutti al mare !!..a mostrar le chiappe chiare!!!...." Very Happy Smile Very Happy Smile


lee sunny sunny sunny

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Generale Meade il Gio 15 Apr 2010 - 12:50

Come sono scheletrici. Guarsando film come "Gettysburg" o "Gods and Generals" dove la ciccia abbonda tra la truppa, sembra siano uomini di un altro pianeta. Very Happy

Saluti, Meade.

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Gio 15 Apr 2010 - 19:03

Nei film citati, le comparse sono tutti reenactors belli pasciuti Very Happy , ovviamente in guerra era diverso, i soldati anche se avessero ricevuto razioni sempre puntuali ed abbondanti erano costretti a marce privazioni e sofferenze che difficilmente li potevano fare ingrassare. ovviamente questo non valeva per qualche grasso generale pig

Salutoni Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 15 Apr 2010 - 19:58

Benjamin F. Cheatham ha scritto:ovviamente questo non valeva per qualche grasso generale pig

Salutoni Claudio

E nel 1861 valeva anche per qualche membro della milizia del New York.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  R.E.Lee il Ven 16 Apr 2010 - 11:13

Generale Meade ha scritto:Come sono scheletrici. Guarsando film come "Gettysburg" o "Gods and Generals" dove la ciccia abbonda tra la truppa, sembra siano uomini di un altro pianeta. Very Happy

Saluti, Meade.


saranno andati in cura come fantozzi, nella clinica del professore Birckenmaier !!!!!!!!!!!!!! Very Happy Very Happy



lee

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Dom 2 Mag 2010 - 1:20

Eccolo un volontario fuori forma:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 2 Mag 2010 - 9:28

Mamma mia affraid ve lo immaginate uno così ad effettuare la carica unionista a Fredericksburg??? Bella foto

Salutoni Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Dom 2 Mag 2010 - 12:27

Benjamin F. Cheatham ha scritto:Mamma mia affraid ve lo immaginate uno così ad effettuare la carica unionista a Fredericksburg??? Bella foto

Salutoni Claudio

Guarda però quanti galloni ha, avrà fatto anche la guerra di indipendenza...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cura della persona nella ACW

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 21:20


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum