Situazione attuale

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Situazione attuale

Messaggio  Miss Virginia Anderson il Lun 1 Giu 2009 - 16:26

Infatti credo che gli Stati Uniti abbiano dimostrato molta modernità nelle ultime elezioni, sinceramente non credevo fossero ancora "pronti" come mentalità per avere un presidente di colore ma la notizia mi ha rallegrato molto!
Sono certa che sicuramente ci saranno varie critiche all'operato di questo presedente, in parte poichè il nomti credono che favorirà di molto l'immigrazione e quindi temo che dovrà scontrarsi con diversi nemici.
Ma questo presidente è la prova che il razzismo in America non è poi così predominante come in molti credevano!
avatar
Miss Virginia Anderson
Sottotenente
Sottotenente

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 29.05.09
Età : 31
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

situazione attuale

Messaggio  R.E.Lee il Lun 1 Giu 2009 - 17:13

Miss Virginia Anderson ha scritto:Infatti credo che gli Stati Uniti abbiano dimostrato molta modernità nelle ultime elezioni, sinceramente non credevo fossero ancora "pronti" come mentalità per avere un presidente di colore ma la notizia mi ha rallegrato molto!
Sono certa che sicuramente ci saranno varie critiche all'operato di questo presedente, in parte poichè il nomti credono che favorirà di molto l'immigrazione e quindi temo che dovrà scontrarsi con diversi nemici.
Ma questo presidente è la prova che il razzismo in America non è poi così predominante come in molti credevano!

...o forse gli hanno volutamente dato, "delle gatte troppo difficili da pelare !".
mi spiego meglio: gli usa stanno attraversando un momento difficilissimo dal punto di vista economico, dal punto di vista politico/militare sono impelagati in conflitti da cui non sanno come uscire, magari hanno eletto un presidente di colore per farlo cadere in "buca"! cosa ne pensi: sono stato troppo cattivo ?


gen. lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3947
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 56
Località : Montevarchi / Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Situazione attuale

Messaggio  Miss Virginia Anderson il Lun 1 Giu 2009 - 17:19

R.E.Lee ha scritto:
Miss Virginia Anderson ha scritto:Infatti credo che gli Stati Uniti abbiano dimostrato molta modernità nelle ultime elezioni, sinceramente non credevo fossero ancora "pronti" come mentalità per avere un presidente di colore ma la notizia mi ha rallegrato molto!
Sono certa che sicuramente ci saranno varie critiche all'operato di questo presedente, in parte poichè il nomti credono che favorirà di molto l'immigrazione e quindi temo che dovrà scontrarsi con diversi nemici.
Ma questo presidente è la prova che il razzismo in America non è poi così predominante come in molti credevano!

...o forse gli hanno volutamente dato, "delle gatte troppo difficili da pelare !".
mi spiego meglio: gli usa stanno attraversando un momento difficilissimo dal punto di vista economico, dal punto di vista politico/militare sono impelagati in conflitti da cui non sanno come uscire, magari hanno eletto un presidente di colore per farlo cadere in "buca"! cosa ne pensi: sono stato troppo cattivo ?


gen. lee

No, affatto Gen.Lee...
Purtroppo potrebbe anche essere questo l'epilogo...
non vi è nulla di troppo cattivo in ciò che hai scritto, soltanto una buona considerazione...ed in effetti bisogna riconoscere il periodo difficile che gli Stati Uniti stanno passando, è vero...
Per un attimo ho anche pensato che se Obama avesse vinto le elezioni, avrebbero dato un contentino al mondo per poi magari farlo fuori dopo poco tempo.
Il "far fuori" potrebbe anche essere inteso come dare a lui missioni troppo difficili e disordini troppo complicati da rimettere a posto proprio per farlo "cadere in buca" e dimostrare che ci vuole qualcuno con più polso....
non lo sò....sperò che non sia così ma ammetto che l'idea è vorticata anche nella mia testa...
avatar
Miss Virginia Anderson
Sottotenente
Sottotenente

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 29.05.09
Età : 31
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Situazione attuale

Messaggio  Ospite il Lun 1 Giu 2009 - 17:30

Credetemi, due mesi fa questo presidente ha dato il via liberaal Pentagono per preparare un eventuale piano di invazione del Messico settentrionale; di certo si dimostrerà un presidente sui generis e comunque tutto ciuò smentisce chi ha sempre parlato di Stati Uniti razzisti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Situazione attuale

Messaggio  Jubal Anderson Early il Lun 26 Dic 2011 - 19:44

14th Louisiana ha scritto:Siamo sicuri che la nostra amata Confederazione sia davvero morta?

Ho sempre pensato che con quello che faccio con la rievocazione, quello che Beauregard fa con il suo forum, quello che tutti noi facciamo studiando e discutendo contribuisca in realtà a preservarne lo spirito, la memoria, i valori...

Si potrebbe parlare per ore su questo argomento ma io sono fermamente convinto che la Confederazione continua ad esistere in noi.

Nell' immagine che allego, il monumento a Jefferson Davis, controverso e criticato presidente degli Stati Confederati d'Amenrica, trovo personalemte l'emblema e il significato di quello che è stato.
Un mondo che ha lottato contro il destino ma che proprio nei posteri ha trovato la sua vera ed imperitura gloria.

Ecco allora il Presidente, che incarnando tutti i suoi concittadini, sembra quasi protendere il braccio verso l'eterno, verso il futuro..... verso di noi…


Molto, molto, estremamente ben detto, 14thLA! Mi congratulo per la convinzione sincera delle Sue espressioni.
Il compito di noi Confederati (rifiuto il termine Neo-Confederati, perchè rifiuto la morte della CSA) è quello della memoria, e della ricerca della verità nel confronto di pareri anche opposti. Se riusciremo a far emergere la bontà della Causa, e a smascherare le menzogne e le mistificazioni dei suoi detrattori, avremo reso un grande servizio alla Confederazione.
Questo mondo al collasso, che mangia se stesso, è frutto degenerato del capitalismo nordista. Aggressività senza regole, assoluta mancanza di morale. Questo era in nuce il Nord, e così ha contagiato il mondo con la sua infezione. Questo non era il Sud, e mai lo sarebbe diventato. Almeno in questo, alla spietatezza della realtà, preferisco l'innocenza delle congetture. Io sto con il Sud.
avatar
Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Situazione attuale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum