Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Generale Meade il Ven 17 Set 2010 - 8:37

P.G.T. Beauregard ha scritto:Quella foto, di una serie realizzata al 9th Mississippi Infantry, è stata fatta nel 1861 a Pensacola, in Florida, quando il reggimento era appena stato organizzato dallo stato. Sono tutti vestiti con abiti civili, anche nelle altre foto visibili nelle pagine da me sopra indicate. Non sono immagini molto utili per dire come fossero vestiti i confederati. Con questa immagine possiamo solo dire che una parte delle forze a Pensacola nel 1861 non aveva uniformi ma solo indumenti civili.

Ciao


Anche qui, purtroppo persino in testi inglesi, troviamo confusione nelle foto pubblicate. Nella didascalia i soldati della foto vengono descritti così mal vestiti perchè dovettero supplire alla carenza di uniformi dopo aver incendiato le loro forniture a Corinth a seguito della battaglia di Shiloh. Il bello che si ringrazia per la cortesia anche la libreria del Congresso. Shocked

Meade

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Ven 17 Set 2010 - 12:44

Non sono assolutamente mal messi, sono solo vestiti da civili come tantissimi volontari nel 1861. Le foto sono state scattate sicuramente a Pensacola e il reggimento ci rimase solo fino ai primissimi mesi del 1862. Anche gli accessori, gli indumenti, il campo, ecc fanno pensare al 1861.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa

P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2778
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Ven 17 Set 2010 - 18:41

Generale Meade ha scritto:
P.G.T. Beauregard ha scritto:Quella foto, di una serie realizzata al 9th Mississippi Infantry, è stata fatta nel 1861 a Pensacola, in Florida, quando il reggimento era appena stato organizzato dallo stato. Sono tutti vestiti con abiti civili, anche nelle altre foto visibili nelle pagine da me sopra indicate. Non sono immagini molto utili per dire come fossero vestiti i confederati. Con questa immagine possiamo solo dire che una parte delle forze a Pensacola nel 1861 non aveva uniformi ma solo indumenti civili.

Ciao


Anche qui, purtroppo persino in testi inglesi, troviamo confusione nelle foto pubblicate. Nella didascalia i soldati della foto vengono descritti così mal vestiti perchè dovettero supplire alla carenza di uniformi dopo aver incendiato le loro forniture a Corinth a seguito della battaglia di Shiloh. Il bello che si ringrazia per la cortesia anche la libreria del Congresso. Shocked

Meade

Forse il ringraziamento sta per la foto, non per la descrizione, oppure per la teoria del Ragged rebel usano volutamente foto che non c'entrano nulla con il reale aspetto del soldato confederato.
Pessimi traduttori, curatori ed editori non stanno solo in Italia.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Generale Meade il Dom 19 Set 2010 - 11:40

Questa armata di straccioni raffigurata in questa stampa d'epoca, incredibile a dirsi, è formata da nordisti. E' la raffigurazione della "lunga marcia" di Frèmont dopo la sconfitta di Staunton.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Chiaramente, dopo uno scontro particolarmente cruento o dopo una disfatta con relativa disastrosa ritirata, molte truppe, sia sudiste che nordiste, dovevano assomigliare a quelle raffigurate nella stampa. Per chi le vedeva passare, specialmente i civili digiuni di faccende militari, tali truppe, ridotte a questo modo, davano l'impressione che gran parte dei militari fosse sempre così conciato e cascava facilmente nell'equivoco.

Meade

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Sab 27 Ago 2011 - 20:23

Dopo una rilassante settimana di vacanza in Trentino, eccomi di ritorno con una chicca: una rara foto di un confederato scattata nel 1865!!
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
La foto (seppur scannerizzata non benissimo per non rovinare il libro Rolling Eyes ) mostra il sergente Joseph H. Orillion del 30° battaglione di fanteria della Louisiana.
Dopo la terribile esperienza nella campagna in Tennessee con l'armata di Hood, la brigata della Louisiana di Gibson viene trasferita in Alabama ed assegnata a Mobile, arrivata in quella località il 3 febbraio 1865 gli uomini vengono vestiti ed equipaggiati. Il sergente corre a farsi una foto da mandare alla famiglia.
La giacca sembra essere una delle giubbe di Peter Tait precucite e completate in Alabama grigia con colletto e polsini blu, non sembra esserci nessuna insegna di grado.
Sicuramente non era un confederato lacero.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Giancarlo il Dom 6 Nov 2011 - 0:35

Se andate su questo link [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

trovate un interessante articolo corredato di foto ingrandite. Si tratta di prigionieri sudisti catturati da Grant nel 1864.

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 6 Nov 2011 - 2:05

Bello l'articolo, ed anche le foto. Il nostro comandante nel sito aveva messo alcune immagini. Comunque si nota come i soldati confederati fossero ben vestiti ed equipaggiati, sicuramente una varietà di stili, colori ed equipaggiamento sono visibili, ma ricordo che in questa foto c'è un enorme gruppo di prigionieri provenienti da diverse brigate e divisioni, quindi è probabile che nelle stessa brigata gli uomini fossero vestiti in maniera abbastanza uniforme. Si potrebbe anche discutere del mito secondo cui il soldato confederato non usasse lo zaino, cosa che viene (almeno parzialmente) smentita da alcuni uomini della foto.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  R.E.Lee il Dom 6 Nov 2011 - 20:16

Vorrei aggiungere che non si trattta certo di Foto "costruite" in qualche studio fotografico od affini. Anche in questo caso il falso mito del sudista che combatteva mezzo nudo o quasi... Very Happy ....viene smentito...



Lee

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3908
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Generale Meade il Dom 6 Nov 2011 - 20:44

Ma come si fà a ingrandire in modo così nitido vecchie foto senza sgranare? Esiste un programma reperibile sul web? Volevo provare ad ingrandire gli equipaggi che si vedono in lontananza sulle navi confederate.

Meade

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 6 Nov 2011 - 21:31

Come vorrei saperlo fare........... Sad

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

CONFEDERATI STRACCIONI VINCENTI

Messaggio  HARDEE il Gio 10 Nov 2011 - 20:47

Signori buonasera,

il tema del vestiario dei soldati confederati è stato affrontato, in questo Forum, parecchie volte.

Io rimango del parere che il Sud ebbe penuria di ogni forma di abbigliamento e di armi, ma con ciò intendo valorizzare il coraggio di quelli uomini e di tutta la popolazione del Sud.

A questo proposito riporto le parole Del Presidente Jefferson Davis , tratte da un discorso tenuto all’Assemblea legislativa del Mississippi nel 1862 , e, considerata la lunghezza dell’intervento riporterò solo alcuni brani.

Sulle armi :

Nel primo anno di guerra le nostre forze furono inviate sul campo di battaglia miseramente armate e in numero [molto] inferiore al nemico. Fummo costretti addirittura ad armarci impadronendoci delle armi prese al nemico sul campo. Così in ogni battaglia alle nostre armi sostituimmo quelle dell’invasore[…].

Sui vestiti:

La nostra gente ha imparato a fare economia e si accontentano di indossare abiti confezionati con tessuti prodotti con il telaio a mano.

Quando vedo una donna cos’ abbigliata non posso fare a meno di togliermi il cappello davanti a lei e, se le nostre donne non perdono mai il loro bel aspetto, mi viene da pensare che questo tipo di vestito le migliora. Quando vedo un uomo vestito con tessuti fatti in casa, mi sento di rendergli onore.

Il blocco navale, la penuria di industrie manifatturiere e, poi (in seguito), la completa conquista del corso del Mississipp, da parte degli Unionistii, di sicuro non ebbe un effetto benefico sui rifornimenti provenienti dal Messico.

Non dimentichiamo che la battaglia di Gettysburg cominciò con un’incursione di alcune Unità del III Corpo d’Armata confederato ( Generale Ambrose Powell Hill) , che si mossero verso Gettysburg , per requisire delle calzature, di cui l’esercito della Virginia Settentrionale era in penuria.

Cordialmente
Hardee

P.S.

Nello stesso discorso Il Presidente Davis cita , comunque, un miglioramento nell’abbigliamento dei soldati confederati del Mississippi, e io non metto in dubbio che molte unità confederate si presentassero ben abbigliate.



HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Gio 10 Nov 2011 - 21:51

Le calzature furono il vero problema dell'esercito confederato, ma per quanto riguarda il vestiario le cose erano migliori di quello che i luoghi comuni ci possano far credere. Dato che molti dei miei libri e delle mie ricerche trattano l'argomento, posso assicurarti che, pur non avendo le scorte ed i regolari rifornimenti di cui godevano i soldati federali, gli uomini del Sud erano quasi sempre vestiti in maniera consona. Difficile era ottenere l'uniformità, perchè i vari stabilimenti tessili usavano tessuti e colori diversi e comunque non si riusciva a vestire contemporaneamente una intera armata. Se Il governo non riusciva, i singoli Stati, varie organizzazioni private o i familiari da casa rifornivano i soldati del Sud.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  R.E.Lee il Sab 12 Nov 2011 - 19:17

Un capo molto appetito che i soldati sudisti cercavano di strappare al nemico erano le cerate di cui i confederati erano sprovvisti. Mi immagino come doveva essere duro vivere e combattere sotto le intemperie sprovvisti di un capo del genere.

Lee

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3908
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Giancarlo il Sab 12 Nov 2011 - 20:36

R.E.Lee ha scritto:Un capo molto appetito che i soldati sudisti cercavano di strappare al nemico erano le cerate di cui i confederati erano sprovvisti. Mi immagino come doveva essere duro vivere e combattere sotto le intemperie sprovvisti di un capo del genere.

Lee
Anche i cappotti yankee (quelli azzurri visti alla battaglia di Frederiksburg) facevano molta gola ai ribelli!

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Sab 12 Nov 2011 - 23:17

In effetti negli elenchi (che ho visionato)dei capi forniti, il numero dei cappotti era sempre inferiore al numero degli altri indumenti. Per esempio capitava che ad una compagnia di 80 uomini fossero consegnati 70 berretti, 80 giacche, 80 pantaloni e solo 20 cappotti.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  R.E.Lee il Dom 13 Nov 2011 - 12:56

Benjamin F. Cheatham ha scritto:In effetti negli elenchi (che ho visionato)dei capi forniti, il numero dei cappotti era sempre inferiore al numero degli altri indumenti. Per esempio capitava che ad una compagnia di 80 uomini fossero consegnati 70 berretti, 80 giacche, 80 pantaloni e solo 20 cappotti.

Claudio

A.P. Zanelli, mi pare, che accenni al problema dei cappotti e sù come i confederati cercavano di "ovviare" a questo problema. Lo scrittore narra che i soldati unionisti quando la mattina dopo il famoso assalto al "muro a secco" si risvegliarono, notarono una serie di puntini bianchi trà l'erba. Altro non erano che i cadaveri dei loro poveri commilitoni spogliati dei cappotti ed anche delle giubbe....


Lee

R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3908
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 55
Località : Montevarchi / Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  HARDEE il Dom 13 Nov 2011 - 17:06

Signori buongiorno,

facendo riferimento agli ultimi interventi; sono sempre più convinto che l’abbigliamento dei confederati li facesse apparire come degli straccioni, ciò non toglie che quando combattevano lo facevano da soldati,
e, la Storia ha dimostrato che lo facevano pure bene.

Il Nord pagò un tributo altissimo per vincere questi “straccioni” che pur sconfitti non si sentirono mai vinti.

Cordialmente

Hardee

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Giancarlo il Dom 13 Nov 2011 - 20:39

HARDEE ha scritto:Signori buongiorno,

facendo riferimento agli ultimi interventi; sono sempre più convinto che l’abbigliamento dei confederati li facesse apparire come degli straccioni, ciò non toglie che quando combattevano lo facevano da soldati,
e, la Storia ha dimostrato che lo facevano pure bene.

Il Nord pagò un tributo altissimo per vincere questi “straccioni” che pur sconfitti non si sentirono mai vinti.

Cordialmente

Ciao Hardee,
non direi proprio degli straccioni, l'abbigliamento era disomogeneo, giacca di vario tipo (Richmond Dep I, II, III tipo) qualche frock coat, con varie tonalità di grigio, butternut. Stoffe diverse: panno o jeans. Però i soldati erano vestiti completamente e se poi mancava qualche accessorio, si prendeva dagli "amici" yankee. NOn li chiamerei straccioni solo un po' disordinati. Very Happy

Hardee

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 13 Nov 2011 - 21:52

Sfatare un così radicato luogo comune non è certo un'impresa facile, sappiamo che, solo da poco, gli americani stanno accettando (seppur lentamente) il fatto. Fino a tempi recenti l'immagine del soldato confederato era quella del soldato lacero, che poi non era altro che la classica immagine di un soldato in tenuta di marcia. Come mostrato in queste due immagini:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img][img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
Provate ad immaginare questi soldati dopo uno o due mesi di campagna, con qualche strappo, toppa e l'uniforme sporca: ecco il "ragged confederate". Infine se questi stessi soldati sono fotografati in un campo di prigionia dopo mesi di internamento completiamo il quadretto.Ma se leggessimo le lettere di soldati unionisti tornati da una lunga campagna, scopriremmo ugualmente soldati che parlano di toppe, strappi, e scarpe bucate, otterremmo "il ragged unionist".
Come mia convinzione, il cappellaccio e la coperta attorno alla vita davano un aspetto poco militaresco, infatti se agli stessi soldati visti sopra togliamo la coperta, mettiamo un kepì e togliamo i pantaloni infilati nei calzini, otteniamo un perfetto soldato:
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

Claudio

PS. il secondo e il terzo disegno sono del grande George Woodbridge.

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  HARDEE il Lun 14 Nov 2011 - 0:25

Signori buonasera,

la differenza sostanziale fra i due eserciti consisteva nei rifornimenti, poiché nel Nord erano concentrate la maggior parte delle Industrie pesanti , dei cantieri navali e delle manifatture, mentre scarseggiavano nel Sud, che inoltre subiva un serrato blocco navale.

Nonostante gli ammirevoli sforzi il Sud non poteva riequipaggiare i suoi eserciti nello stesso modo del Nord, pertanto non credo sia un luogo comune ritenere che i soldati sudisti non avessero un aspetto “marziale”. Temo , inoltre, che per i poveri confederati l’abbigliamento sia stato uno dei problemi minori; credo che più che i vestiti, le pulci, i pidocchi, e ogni genere di parassiti il problema maggiore siano stati i viveri

Cordialmente

Hardee

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Generale Meade il Lun 14 Nov 2011 - 10:20

HARDEE ha scritto:Signori buonasera,

la differenza sostanziale fra i due eserciti consisteva nei rifornimenti, poiché nel Nord erano concentrate la maggior parte delle Industrie pesanti , dei cantieri navali e delle manifatture, mentre scarseggiavano nel Sud, che inoltre subiva un serrato blocco navale.

Nonostante gli ammirevoli sforzi il Sud non poteva riequipaggiare i suoi eserciti nello stesso modo del Nord, pertanto non credo sia un luogo comune ritenere che i soldati sudisti non avessero un aspetto “marziale”. Temo , inoltre, che per i poveri confederati l’abbigliamento sia stato uno dei problemi minori; credo che più che i vestiti, le pulci, i pidocchi, e ogni genere di parassiti il problema maggiore siano stati i viveri

Cordialmente

Hardee

Questo è un confederato deceduto in Virginia a maggio del 1864.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non solo sembra avere la divisa in ordine, ma sembra anche bene equipaggiato. Si trovano diverse foto con confederati in tali condizioni navigando su internet. I casi sono due. O i fotografi prediligevano fotografare solo soldati in certe condizioni, o
il soldato straccione e lacero, oltre che sporco, sembra non essere conforme alla realtà dei fatti.

Meade

Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 55

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  HARDEE il Lun 14 Nov 2011 - 12:08

Signori buongiorno,

Sull 'Esercito confederato, in questo Topic, sono già stati citati: il discorso del Presidente Davis tenuto all’Assemblea del Mississippi, la mancanza di calzature, la penuria di cappotti, i furti di vestiario avvenuto dopo la battaglia di Fredericksburg e la totale mancanza di cerate.

Tanti soldati, cosa vergognosa, derubano i caduti e i prigionieri , ma di cosa li derubano? di valori, di armi bianche da esibire come trofei, ma quando derubano i caduti di indumenti e calzature il segnale è inequivocabile.

Vi mostro una foto (spero sia nitida) , non si tratta di confederati , bensì di scouts e guide dell’Armata del Potomac (foto del 1862) e mi domando come mai sono abbigliati in modo così eterogeneo?

Cordialmente

Hardee


[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Lun 14 Nov 2011 - 18:43

Questa foto in parte aiuta a rispondere alla domanda sui confederati: si cerca l'uniformità certosina nei reparti sudisti, ma se si osservano con attenzione le fotografie federali si può osservare che esistevano diverse uniformi anche nello stesso reparto, sono più che convinto che se avessimo lo stesso numero di fotografie confederate noteremmo che i due schieramenti erano molto simili, sia al campo che in combattimento. Come dicevo diverso il discorso nelle lunghe campagne dove il soldato del Nord poteva ricevere qualche capo in più rispetto al confederato che finchè non tornava alla base doveva tenersi quello che aveva.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  HARDEE il Lun 14 Nov 2011 - 19:11

Signori buonasera,

io do un’interpretazione differente: gli scouts e le guide avevano il compito di esploratori, pertanto dovevano insinuarsi nelle linee nemiche e per necessità confondersi o sviare l’attenzione dei confederati.

E, poiché se individuati e catturati venivano passati per le armi (come spie), tanto valeva camuffarsi in modo "consono" all'aspetto dei soldati sudisti.

Cordialmente

Hardee

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Lun 14 Nov 2011 - 19:27

Avendo visionato migliaia di fotografie, posso invece dirti che gruppi di soldati od ufficiali unionisti con uniformi differenti era una cosa assolutamente "normale". Fra le moltissime idee che vorrei trasformare in uno studio approfondito, una è quella di mostrare, attraverso testimonianze, fotografie e lettere di come anche fra gli uomini del Nord venivano indossate all'interno della stessa unità diverse uniformi oppure uniformi lacere alla fine delle campagne, esattamente come fra gli uomini del Sud. Mi manca il tempo di sviluppare tutti gli argomenti che mi frullano in testa, spero questo di portarlo a termine prima o poi.

Claudio

Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3119
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le uniformi dei soldati sudisti: straccioni o soldati?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 13:16


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum