con delaware, kentucky, maryland e missouri, il sud avrebbe vinto?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: con delaware, kentucky, maryland e missouri, il sud avrebbe vinto?

Messaggio  Jubal Anderson Early il Ven 9 Dic 2011 - 13:06

"Completa adesione", Lei dice, Generale Hardee. L'ipotesi mi vede perplesso. E' indubbio che molti degli abitanti di questi Stati parteggiassero per la Confederazione, come è altrettanto indubbio che molti altri parteggiassero per l'Unione. Dando per scontato questo assunto, ho proceduto con le mie considerazioni. Se, invece, la condizione fittizia di partenza di questa discussione vuole che i quattro Stati avessero aderito toto corde alla Causa Confederata, sostengo che comunque le cose non sarebbero cambiate di molto per il Sud. A lungo termine, nonostante questa amputazione virtuale, le infrastrutture industriali del New England e dell'Ohio sarebbero state comunque sufficienti a far sì che le forze dell'Unione schiacciassero le forze della Confederazione, sostenute dalla ben più fragile economia degli Stati del Sud. Idea che formulo nella convinzione dell'impossibilità di una risoluzione rapida del conflitto.

Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: con delaware, kentucky, maryland e missouri, il sud avrebbe vinto?

Messaggio  ROSSETTI BRUNO il Ven 9 Dic 2011 - 17:28

Buongiorno
Il Delaware era uno stato piccolissimo in cui Vi erano in tutto 1.500 schiavi
era quindi ininfluente.
Sul Maryland bisogna fare una distinzione, lo stato era sicuramente di sentimenti Dixie però nel corso degli anni la sua parte Nord Occidentale era sta popolati da nuovi coloni di sentimenti nordisti, l'altra parte specialmente la zona della penisola era sudista però la mancanza di collegamenti e la posizione eccentrica rispetto al fronte impedì il collegamento con le forze confederate.
Il Missouri fu nei fatti uno stato sudista solo la parte nord popolata in gran parte da emigrati tedeschi che durante la guerra si sono schierati in maniera quasi unanime per il nord.
Il Kentucky pur essendo uno stato sudista, la grande maggioranza dei suoi abitanti era per la neutralità. Polk (col permesso del presidente) invadendolo commise un errore madornale, la grande maggioranza dei suoi abitanti si schierò subito per il nord, il risultato paradossale dell'invasione fu di aprire un nuovo fronte che i sudisti avevano tutto l'interesse a tenere chiuso per + tempo possibile
Saluti
Rossetti Bruno

ROSSETTI BRUNO
Brigadier-generale
Brigadier-generale

Numero di messaggi : 507
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 53
Località : MANTOVA

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: con delaware, kentucky, maryland e missouri, il sud avrebbe vinto?

Messaggio  HARDEE il Ven 9 Dic 2011 - 18:09

Signori buonasera,

tutte le perplessità da voi esposte sono pienamente condivisibili,
e scorrendo i vari interventi, come penso abbiate fatto, avrete letto che molte di queste sono già state sollevate dal sottoscritto.
Il quesito rimane uno solo: se questi Stati avessero aderito alla Confederazione
[ e per adesione credo che la si intenda completa] Questa avrebbe vinto?

Cordialmente

Hardee

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: con delaware, kentucky, maryland e missouri, il sud avrebbe vinto?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 21:21


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum