oro della confederazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

oro della confederazione

Messaggio  piero il Mer 13 Apr 2011 - 10:33

che fine ha fatto l'oro della confederazione?
tra chi dice non sia mai esistito,( ma tutto il credito che ebbero dai paesi stranieri e dai contrbbandieri e/o forzatori del blocco, dubito si sia basato solo sulle balle di cotone- quantunque fosse considerato "l'oro del sud") ,che fosse restato poco o nulla, che sia stato nascosto in giro dai cavalieri del cerchio d'oro( o KGC)( b. meltzer su history channel, tara bozick, idem a dicembre 2010)), che i fratelli james abbiano nascosto almeno 2 milioni di dollari( del tempo e in oro) nei pressi di wichita mountains in oklahoma( e che fosse un deposito segreto dei kgc), che Forrest( poi diventato a fine guerra gran wizard del kkk) ne sapesse qualcosa...
dov'è finito l'oro confederato?

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Banshee il Mer 13 Apr 2011 - 10:55

piero ha scritto:che fine ha fatto l'oro della confederazione?
tra chi dice non sia mai esistito,( ma tutto il credito che ebbero dai paesi stranieri e dai contrbbandieri e/o forzatori del blocco, dubito si sia basato solo sulle balle di cotone- quantunque fosse considerato "l'oro del sud") ,che fosse restato poco o nulla, che sia stato nascosto in giro dai cavalieri del cerchio d'oro( o KGC)( b. meltzer su history channel, tara bozick, idem a dicembre 2010)), che i fratelli james abbiano nascosto almeno 2 milioni di dollari( del tempo e in oro) nei pressi di wichita mountains in oklahoma( e che fosse un deposito segreto dei kgc), che Forrest( poi diventato a fine guerra gran wizard del kkk) ne sapesse qualcosa...
dov'è finito l'oro confederato?

In Inghilterra, semplicemente: fu speso nei primissimi mesi di guerra per l'acquisto di navi, merci e armi. Fu uno degli errori più gravi della politica finanziaria e monetaria sudista, retta dall'incapace ministro del Tesoro Christopher Memminger. Invece di organizzare immediatamente il trasporto di cotone verso l'Europa, si preferì pagare in moneta sonante e quindi oro. Non è che poi fosse così tanto come molti credono, poiché le riserve auree della Confederazione erano abbastanze scarse. E infatti da quel momento in poi si ricorse all'emissione di obbligazioni che fecero salire l'inflazione e divennero carta straccia alla fine della guerra.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Gen. E. Porter Alexander il Mer 13 Apr 2011 - 11:20

Anche questo è un'argomento interessante raramente discusso, mi piacerebbe saperne di più, qualcuno sa dirmi dove posso trovare notizie?
Grazie
Gabriele
avatar
Gen. E. Porter Alexander
Sergente Maggiore
Sergente Maggiore

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 40
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Banshee il Mer 13 Apr 2011 - 11:25

Gen. E. Porter Alexander ha scritto:Anche questo è un'argomento interessante raramente discusso, mi piacerebbe saperne di più, qualcuno sa dirmi dove posso trovare notizie?
Grazie
Gabriele

Il libro più autorevole sull'argomento è senza dubbio D. B. Ball, Financial Failure and Confederate Defeat, Urbana: University of Illinois Press, 1992.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Gen. E. Porter Alexander il Mer 13 Apr 2011 - 11:57

Grazie mille Banshee
avatar
Gen. E. Porter Alexander
Sergente Maggiore
Sergente Maggiore

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 40
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Banshee il Mer 13 Apr 2011 - 11:59

Dovere Generale! Very Happy

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  piero il Mer 13 Apr 2011 - 14:33

Oro confederato

Se è stato nascosto per il giorno in cui il Sud si sarebbe rialzato, o semplicemente nascosto così che i soldati dell'Unione non avrebbero potuto mettere le mani su di esso è impossibile stabilirlo. resta il fatto che c'è una fortuna in oro mancante che scomparve verso la fine della guerra civile.( compresi depositi in oro delle” banche centrali” dei diversi stati).
Gran parte dell’oro confederato si diceva che scomparve dalla Georgia. Era un centro di coniazione, negoziazione e raccolta prima che fosse preso dalle forze dell'Unione. Diverse banche avevano depositi in oro dei quali non si sa più nulla circa nello stesso periodo .
Alcuni dei tesori si dice siano stati sepolti nella momento della vittoria dell'Unione :
30 Milioni di dollari sepolti di fuori di Savannah, in Georgia. L'oro era stato marchiato come tesoro degli Stati Confederati d'America ed era originariamente nel Texas e doveva essere inviato in Inghilterra e in Francia per la custodia( o forse a garanzia delle forniture navali e di altro commissionate dalla confederazione). ( forse a questo si riferiva banshee nel forum)
Ma non fu mai spedito( non risulta alcuna traccia di una siffatta enorme spedizione all’inizio o durante la guerra).Ne' esistono ricevute di alcun genere in Francia e Inghilterra in merito.
La voce è che l'oro era sepolto sotto il nome di un generale confederato tra due generali falsi in un cimitero.( a tale leggenda fa-in modo lievemente diverso- riferimento anche il film “ il buono, il brutto ed il cattivo” di Leone)
Alcune voci della stessa storia dicono che il denaro era stato spostato ad un depositario di Atlanta.
Parte del tesoro Confederato in forma di lingotti per un valore di $500000 si dice essere situato nella Contea di Broward Central West.
Esso fu presumibilmente sepolto da capitano John Riley. Era accusato di averlo spedito a Cuba.Non vi sono più tracce neppure di questo oro


Poi c’è la storia del tesoro di jefferson Davis( valutato a seconda dei ricercatori tra i 100mila ed i 600mila dollari( sempre in monete, barre, ecc.d’oro)
In Georgia alcuni parlano di circa 100000 dollari tornati nel 1865 che sono andati perduti.
Due vagoni ferroviarii pieni d'oro rapinati a Crossroads Chennault nella Contea di Lincoln.
Il mistero sembra essere centrato sulla famiglia Chennault e piantagione. La famiglia Chennault fu anche inviata in Washington D.C. per essere interrogati( torturati, riferiscono molte fonti- vuol dire che i “ nordisti” ci credevano)su dove fosse il denaro.
Inizialmente, il denaro doveva essere spedito in Inghilterra, ed era stato assicurato a Jefferson Davis che avrebbero restituito i soldi al sud indipendentemente dall'esito della guerra.
Ci sono diverse teorie su ciò che è accaduto a quell'oro( quello di Davis). A quanto pare non ha mai lasciato il paese. Stranamente, lungo la strada per la piantagione Chennault, molte monete d'oro sono stati trovate dopo forti piogge.

Ma il tesoro confederato dell'inizio( per quanto diminuito per spese talvolta in oro, era la garanzia per l'emissione di carta moneta( e ricordiamoci che solo verso la fine della guera il dollaro confederato divenne carta straccia).

alcune piste portano anche verso il canada ed il messico. ma prove non ve ne sono.

saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  forrest il Mer 13 Apr 2011 - 15:12

Non c'é nessun mistero;parte del Tesoro venne utilizzata per pagare i soldati,gli Ufficiali, e gli impiegati del Governo che avevano accompagnato il Presidente durante la sua fuga da Richmond;parte venne spedita dapprima nelle isole Bermude e di qui in Inghilterra,dove venne poi fatta sparire dal'agente confederato che doveva custodirla;parte venne rubata da una banda di reduci confederati;l'ultima parte,infine,che era stata depositata nella Banca di un paesino della Georgia,venne semplicemente requisita dai nordisti.Sul forum avevamo parlato dettagliatamente di questa vicenda.Chi volesse saperne di più,può consultare il libro di W.C.Davis:"An honorable defeat-The last days of the Confederate Governement".
avatar
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Banshee il Mer 13 Apr 2011 - 15:28

Come volevasi dimostrare. Quanto all'oro governativo ribadisco che la maggior parte fu dato per il pagamento dei beni importati nei primissimi mesi di guerra, prima di iniziare ad emettere obbligazioni in cotone. Vedi pure S.R. Wise, Lifeline of the Confederacy: Blockade Running During the Civil War, Columbia: University of South Carolina Press, 1988, che è l'opera di riferimento per ciò che concerne la violazione del blocco e le importazione di beni dall'Europa.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  piero il Mer 13 Apr 2011 - 16:09

già guardati. anche i siti americani.
ma di certezze pochine. non so quel libro che citi.
mi pongo il problema che se fosse così tutto chiaro ,lampante ed accertato, non continuerebbero a scriverne e a dedicarci trasmissioni.
in quanto a come furono pagati i soldati della confederazione anche consultando i siti che trovi( e sono molti)di documentazione( per esempio con questa citazione
tratta da Soldiers Pay by William C. Moffat, Jr. January 1965
The Cincinnati Civil War Round Table( e vedere sotto bibliografia)"….mandato per pagare. Da giugno ad ottobre del 1865, i termini dei pagamenti sono stati effettuati in modo efficiente. Più di 800000( persone) poi sono stati pagati e gli esborsi corsi in questo periodo sono di $270,000,000.00. Tutti i conti sono stati regolati, indennità di impegni ,di taglie, arretrati, per non parlare di multe e debiti.
Abbiamo già notato che la retribuzione totale corrente per la guerra è di $1,029,239,000.00. Se il totale della Confederazione correva un po ' meno uno potrebbe valutare in modo sicuro che la paga per la guerra civile correva circa $2,000,000,000.00. Aggiungere a questo,i premi per gli Stati( x i volontarii e merci ndr.)) e si arriva vicino a un totale di $2,500,000,000.00 per la paga di soldati…."

-War of the Rebellion (A compilation of the Oflficial Records of the Union and Confederate Armies.)
-Regular and Volunteer Officers.", Atlantic Monthly, Sept, 1864, pages 348-57
-Briggs., John E. The Enlistment of Iowa Troops during the Civil War, Iowa Journal of --History and Politics, (323-92
-Wiley, Bell I. The Common Soldier In The Civil War
-Dale Turner for Arkansas Historical Quarterly for winter of 1959

come si nota le cifre sono così spropositate che ovviamente non venivano pagate in oro o argento ma carta moneta.ufficiali inclusi.
quindi, considerando che quell'oro per quei pagamenti non c'era- e quel che c'era era a garanzia dell'emissione di carta moneta o:
è stato rubato ai confederati dove e quando l'hanno trovato. estremamente possibile.
o è sparito, perchè considerando i dati da te forniti i conti ,cmq. non tornano.
ne mancano troppi all'appello.e senza resoconti certi.
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Banshee il Mer 13 Apr 2011 - 16:14

piero ha scritto:già guardati. anche i siti americani.
ma di certezze pochine. non so quel libro che citi.
mi pongo il problema che se fosse così tutto chiaro ,lampante ed accertato, non continuerebbero a scriverne e a dedicarci trasmissioni.
in quanto a come furono pagati i soldati della confederazione anche consultando i siti che trovi( e sono molti)di documentazione( per esempio con questa citazione
tratta da Soldiers Pay by William C. Moffat, Jr. January 1965
The Cincinnati Civil War Round Table( e vedere sotto bibliografia)"….mandato per pagare. Da giugno ad ottobre del 1865, i termini dei pagamenti sono stati effettuati in modo efficiente. Più di 800000( persone) poi sono stati pagati e gli esborsi corsi in questo periodo sono di $270,000,000.00. Tutti i conti sono stati regolati, indennità di impegni ,di taglie, arretrati, per non parlare di multe e debiti.
Abbiamo già notato che la retribuzione totale corrente per la guerra è di $1,029,239,000.00. Se il totale della Confederazione correva un po ' meno uno potrebbe valutare in modo sicuro che la paga per la guerra civile correva circa $2,000,000,000.00. Aggiungere a questo,i premi per gli Stati( x i volontarii e merci ndr.)) e si arriva vicino a un totale di $2,500,000,000.00 per la paga di soldati…."

-War of the Rebellion (A compilation of the Oflficial Records of the Union and Confederate Armies.)
-Regular and Volunteer Officers.", Atlantic Monthly, Sept, 1864, pages 348-57
-Briggs., John E. The Enlistment of Iowa Troops during the Civil War, Iowa Journal of --History and Politics, (323-92
-Wiley, Bell I. The Common Soldier In The Civil War
-Dale Turner for Arkansas Historical Quarterly for winter of 1959

come si nota le cifre sono così spropositate che ovviamente non venivano pagate in oro o argento ma carta moneta.ufficiali inclusi.
quindi, considerando che quell'oro per quei pagamenti non c'era- e quel che c'era era a garanzia dell'emissione di carta moneta o:
è stato rubato ai confederati dove e quando l'hanno trovato. estremamente possibile.
o è sparito, perchè considerando i dati da te forniti i conti ,cmq. non tornano.
ne mancano troppi all'appello.e senza resoconti certi.
saludos

Credo che l'amico Forrest si riferisse al pagamento dei soldati che accompagnarono Jefferson Davis nella sua fuga ad Ovest, non al pagamento delle truppe confederate nei mesi e anni precedenti. Che perlatro o non avveniva proprio o avveniva tramite sorta di "pagherò" e obbligazioni del Governo che valevano punto o niente.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  forrest il Mer 13 Apr 2011 - 23:27

Esatto!I quasi 4000 cavalleggeri che accompagnarono Davis e i suoi Ministri nella loro odisséa dopo la caduta di Richmond vennero pagati in dollari d'argento.(26$ per ciascuno.Gli Ufficiali ,ovviamente,presero di più.)Niente carta-moneta.Tutte le banconote confederate,ormai senza valore,vennero bruciate.W.C.Davis descrive la suddivisione dell'oro e dell'argento del Tesoro fin nei minimi dettagli,diventando persino noioso,a dire il vero.Quel capitolo,+ che a un libro di Storia,sembra appartenere al rendiconto di un ragioniere.Nessuno spazio per i misteri e la fantasia,haimè... Wink Quanto al presunto patrimonio personale del Presidente,non gli era rimasto neppure un dollaro bucato.Nel caso fosse stato processato,non avrebbe neppure potuto pagarsi un avvocato.
avatar
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  piero il Gio 14 Apr 2011 - 13:43

ed infatti non discutevo di ciò che si era portato dietro Davis.quello è più che acclarato la fine che fece.
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: oro della confederazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum