Il peggior generale della guerra

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mer 18 Mar 2009 - 18:10

La campagna di Atlanta solleva ancora molte discussioni e ho quindi deciso di creare un apposito topic per discuterne in generale toccando qualunque aspetto. Su questo forum si è già parlato dell'operato di Johnston e Hood ma in discussioni separate e interamente dedicate a quegli specifici generali. Pertanto per dare il giusto spazio a questo argomento vi invito a spostarvi nel nuovo topic e a continuare lì la discussione. Lasciamo libero questo spazio che tratta in modo generico i peggiori generali della guerra.

La campagna di Atlanta:
http://guerracivileamerican.forumattivo.com/strategia-e-tattica-le-campagne-e-le-battaglie-della-guerra-civile-americana-f18/la-campagna-di-atlanta-t255.htm#3837

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2853
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  andrea84ta il Lun 4 Mag 2009 - 22:50

Tra i sudisti direi Pemberton e in parte Bragg. Nel nord McClellan vince su tutti: molti storceranno il naso, dicendo che era un perfetto organizzatore, motivatore, amatissimo dai suoi soldati, e soprattutto ha vinto una battaglia decisiva ad Antietam. Il problema è che McClellan aveva a disposizione la più grande e potente armata, quella del Potomac, e non è mai stato capace di sfruttare l'enorme vantaggio numerico che aveva su Lee. Senza contare scelte assurde come organizzare la campagna della Penisola invece di attaccare direttamente la Virginia dal nord. Tra i peggiori metto anche Burnside (in generale tutti i comandanti dell'Armata del Potomac) anche se in qualche modo fu costretto ad attaccare Fredericksburg, ma è inconcepibile la modalità dell'attacco.
avatar
andrea84ta
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.05.09
Età : 34
Località : Taranto

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Dom 6 Mag 2012 - 1:34

Benjamin F. Cheatham ha scritto:Dato che reputo la caduta di Vicksburg il punto di svolta della guerra dico Pemberton, per tutto il suo comportamneto durante la campagna. Non solo ha perduto Vicksburg (anche se era difficile tenerla) ma peggio ha perso l'intera armata!!!!!

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis

Così scrivevo nel lontano 2008, ma devo dire che, leggere alcuni articoli e gli interessanti interventi di voi amici del forum, sto cambiando lentamente il mio pensiero. Continuo a considerare Pemberton un pessimo comandante, ma credo che (purtroppo per la CSA) molti generali erano al suo livello se non addirittura più scarsi.

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Albert S. Johnston il Dom 9 Set 2012 - 16:33

Considerando che Davis è stato de facto il generale in capo delle forze confederate fin quasi alla fine della guerra, possiamo annoverarlo sufficientemente incapace da meritare il (dis)onore di comparire in questa poco gratificante graduatoria?
Secondo me quest'uomo è stato uno dei fattori principali della "nostra" rovina.

A.S. Johnston
avatar
Albert S. Johnston
Soldato
Soldato

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.09.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  dan-acw il Dom 9 Set 2012 - 20:57

limitandomi come di consueto ai confederati:

1) J.E. Johnston come full general

2) Leonidas Polk come Lieutenant general

3) McCown John P e Pickett George E. come major general

4) Pillow Gideon J. e Cobb Howell come brigadier general (forse al posto di Cobb, essendo egli stato nominato anche major genera, dovevo inserire qualche altro, ma oltre ad essere un pessimo militare era anche un farabutto)
avatar
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 875
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 15 Mag 2014 - 15:24

L'altro giorno ho postato due liste dei migliori generali che avevo trovato su un libro. Ora, tratte sempre dallo stesso, le due dei peggiori:

-I 10 peggiori generali confederati
1. W.H.C. Whiting
2. John B. Hood (1864)
3. David E. Twiggs
4. Benjamin Huger
5. William H. Carroll
6. Braxton Bragg
7. John B. Floyd
8. Gideon Pillow
9. P.G.T. Beauregard
10. Theophilus Holmes

-I 10 peggiori generali unionisti
1. Egbert B. Brown
2. John Pope
3. Samuel P. Heintzelman
4. John C. Fremont
5. George B. McClellan
6. Benjamin F. Butler
7. Louis Blenker
8. David Hunter
9. William S. Rosecrans
10. Ambrose E. Burnside

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2853
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  dan-acw il Gio 15 Mag 2014 - 15:32

P.G.T. Beauregard ha scritto:L'altro giorno ho postato due liste dei migliori generali che avevo trovato su un libro. Ora, tratte sempre dallo stesso, le due dei peggiori:

-I 10 peggiori generali confederati
1. W.H.C. Whiting
2. John B. Hood (1864)
3. David E. Twiggs
4. Benjamin Huger
5. William H. Carroll
6. Braxton Bragg
7. John B. Floyd
8. Gideon Pillow
9. P.G.T. Beauregard
10. Theophilus Holmes

-I 10 peggiori generali unionisti
1. Egbert B. Brown
2. John Pope
3. Samuel P. Heintzelman
4. John C. Fremont
5. George B. McClellan
6. Benjamin F. Butler
7. Louis Blenker
8. David Hunter
9. William S. Rosecrans
10. Ambrose E. Burnside

Ciao

no vabbè.....questo autore non sa neanche di cosa sta parlando.

Whiting e Hood i peggiori? mah Shocked  Shocked 
Twiggs? in 6 mesi di "comando" si merita il terzo posto?  Shocked 
avatar
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 875
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 15 Mag 2014 - 16:26

Anche io sono rimasto colpito da Whiting al primo posto.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2853
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  R.E.Lee il Gio 15 Mag 2014 - 17:30

Questa classifica pare anche a me un po' campata in aria....

Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3995
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Banshee il Gio 15 Mag 2014 - 18:09

Direi persino offensiva per le comuni capacità mentali  Laughing 

Whiting per quanto soggetto a crisi di pessimismo e spesso ipercritico nei confronti dei superiori (memorabile lo scontro con Davis circa la creazione di brigate composte da unità provenienti dallo stesso stato, nel 1862) vantava un record stellare a West Point (imbattuto per molti lustri) e non difettava certo di qualità. In fondo, contribuì negativamente alle sorti della oOnfederazione assai poco visto il ruolo marginale svolto con il tempo.

Su Hood direi che la più recente storiografia sta rivedendone le presunte colpe.

L'anziano Twiggs (che ricordo a tutti era l'ufficiale di rango e anzianità più alto di tutti gli USA) praticamente non svolse alcun compito concreto dato che era una mummia decrepita e fu messo a riposo dopo pochi mesi.

Benjamin Huger non pare possa considerarsi colpevole della debacle di Seven Pines, in cui il ruolo dei malandrini di turno fu semmai recitato dal dinamico duo Johnston-Longstreet con l'aggravante che costoro cercarono di scaricare sul povero Huger tutta la responsabilità, chiedendo persino a GW Smith di falsificare il rapporto relativo alla battaglia-

Carroll? chi era costui avrebbe detto Don Abbondio....

Bragg fu un eccellente stratega e un discreto tattico anche se mancò sempre di fantasia e un pò di fortuna. Audace, era un gran rompi....con gli altri ufficiali, ma non fu difeso mai a dovere da Davis che mantenne una certa ambiguità. Assolto (qualcuno, direbbe, con formula dubitativa).

Floyd invece certamente va inserito nella classifica dei peggiori, ma merita un posto assai migliore (o peggiore) in classifica ---terzo o quarto come minimo. Così come il suo egregio compare Pillow.

Anche l'inserzione di Beauregard mi pare a dir poco opinabile. L'uomo e il generale avevano difetti ma vi fu di ben peggio. E tutto sommato nella difesa di Petersburg nel 1864 e in qualche altro episodio e luogo in precedenza fece bene.

Anche Holmes non era certo un genio, ma con tutta serietà possiamo credere che contribuì davvero in modo importante alla disfatta della Confederazione??

Noto invece delle omissioni.

In primis, J.E.Johnston: sicuramente vi saranno discordie ma io personalmente lo ritengo insieme ad altri la calamità peggiore che abbia infestato la Confederazione.

In secundis Leonidas Polk un raro esempio di mediocrità assoluta come ufficiale associata ad una completa idiozia come uomo e che si piccava pure di conoscere e saper meglio di altri.

A costo di suscitare polemiche e scatenare le ire di qualcuno, ritengo che Longstreet per il suo comportamento a Gettysburg (ma non solo) fu tra i maggiori responsabili della disfatta della Confederazione e va inserito di diritto in questa ben poco onorevole classifica.

W.W.Loring è un altro tra imaggiori responsabili di nefandezze in danno del popolo confederato.

Last but not the least (e non meno scarso dei precedenti) fu senza dubbio Ewell, con l'eccezione della prima giornata a Wilderness.

Banshee

P.S. Dimenticavo un'altra egregia figura di misero fallito di proporzioni "leggendarie": il buon George Pickett, il quale del resto mantenne per tutta la vita le scarse qualità che aveva mostrato a West Point.
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  R.E.Lee il Gio 15 Mag 2014 - 20:21

Ecco....! Concordo con la disamina di Banshee !

Lee  study 
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3995
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Generale Meade il Gio 15 Mag 2014 - 20:59

Curioso che J.E. Johnston non rientri ne tra i buoni ne tra i cattivi per l'autore del libro. Ci sarà forse una terza lista di generali mediocri?

Meade
avatar
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4018
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 56

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  dan-acw il Ven 16 Mag 2014 - 12:07

Banshee ha scritto:Direi persino offensiva per le comuni capacità mentali  Laughing 

Whiting per quanto soggetto a crisi di pessimismo e spesso ipercritico nei confronti dei superiori (memorabile lo scontro con Davis circa la creazione di brigate composte da unità provenienti dallo stesso stato, nel 1862) vantava un record stellare a West Point (imbattuto per molti lustri) e non difettava certo di qualità. In fondo, contribuì negativamente alle sorti della oOnfederazione assai poco visto il ruolo marginale svolto con il tempo.

Su Hood direi che la più recente storiografia sta rivedendone le presunte colpe.

L'anziano Twiggs (che ricordo a tutti era l'ufficiale di rango e anzianità più alto di tutti gli USA) praticamente non svolse alcun compito concreto dato che era una mummia decrepita e fu messo a riposo dopo pochi mesi.

Benjamin Huger non pare possa considerarsi colpevole della debacle di Seven Pines, in cui il ruolo dei malandrini di turno fu semmai recitato dal dinamico duo Johnston-Longstreet con l'aggravante che costoro cercarono di scaricare sul povero Huger tutta la responsabilità, chiedendo persino a GW Smith di falsificare il rapporto relativo alla battaglia-

Carroll? chi era costui avrebbe detto Don Abbondio....

Bragg fu un eccellente stratega e un discreto tattico anche se mancò sempre di fantasia e un pò di fortuna. Audace, era un gran rompi....con gli altri ufficiali, ma non fu difeso mai a dovere da Davis che mantenne una certa ambiguità. Assolto (qualcuno, direbbe, con formula dubitativa).

Floyd invece certamente va inserito nella classifica dei peggiori, ma merita un posto assai migliore (o peggiore) in classifica ---terzo o quarto come minimo. Così come il suo egregio compare Pillow.

Anche l'inserzione di Beauregard mi pare a dir poco opinabile. L'uomo e il generale avevano difetti ma vi fu di ben peggio. E tutto sommato nella difesa di Petersburg nel 1864 e in qualche altro episodio e luogo in precedenza fece bene.

Anche Holmes non era certo un genio, ma con tutta serietà possiamo credere che contribuì davvero in modo importante alla disfatta della Confederazione??

Noto invece delle omissioni.

In primis, J.E.Johnston: sicuramente vi saranno discordie ma io personalmente lo ritengo insieme ad altri la calamità peggiore che abbia infestato la Confederazione.

In secundis Leonidas Polk un raro esempio di mediocrità assoluta come ufficiale associata ad una completa idiozia come uomo e che si piccava pure di conoscere e saper meglio di altri.

A costo di suscitare polemiche e scatenare le ire di qualcuno, ritengo che Longstreet per il suo comportamento a Gettysburg (ma non solo) fu tra i maggiori responsabili della disfatta della Confederazione e va inserito di diritto in questa ben poco onorevole classifica.

W.W.Loring è un altro tra imaggiori responsabili di nefandezze in danno del popolo confederato.

Last but not the least (e non meno scarso dei precedenti) fu senza dubbio Ewell, con l'eccezione della prima giornata a Wilderness.

Banshee

P.S. Dimenticavo un'altra egregia figura di misero fallito di proporzioni "leggendarie": il buon George Pickett, il quale del resto mantenne per tutta la vita le scarse qualità che aveva mostrato a West Point.

Concordo più o meno su tutto e specialmente sulle esclusioni di Loring e Polk, a cui personalmente aggiungo McCown.
Solo qualche "appunto" sugli altri:
- Floyd a mio avviso merita una posizione decisamente migliore rispetto a Pillow, il quale fu il vero artefice (insieme a quel campione di Buckner) della caduta di Fort Donelson. E' vero che in comando c'era Floyd, ma questi, essendo ben conscio della sua impreparazione a livello militare, delegò quasi tutto ai suoi due subordinati più "esperti".

- Longstreet non credo possa essere inserito: è vero fece grossi casini durante la guerra (e sicuramente mandò all'aria due possibili colpi da KO a Fair Oaks ed a Gettysburg) ma di sicuro contribuì in larga misura ai successi dell'ANV.

- Bragg a livello strategico eccelleva come pochi altri, ma non concordo sul fatto che fosse un discreto tattico, anzi. Il suo problema era la sua rigidità mentale che lo portava ad incaponirsi anche nel corso di una battaglia e quindi a non sapersi adattare alle circostanze. Credo che se Bragg avesse avuto un carattere migliore avremmo avuto, non dico un altro Lee, ma di sicuro qualcuno in grado di reggere anche all'ovest. Del resto non dimentichiamoci che l'unica vera sconfitta in cui incorse l'armata del Mississippi/Tennessee comandata da Bragg fu Chattanoga.
avatar
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 875
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  R.E.Lee il Ven 16 Mag 2014 - 12:22

Generale Meade ha scritto:Curioso che J.E. Johnston non rientri ne tra i buoni ne tra i cattivi per l'autore del libro. Ci sarà forse una terza lista di generali mediocri?

Meade

Diavolo di un Johnston!! Anche stavolta è riuscito a farla franca!!! Very Happy 

Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3995
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Ven 16 Mag 2014 - 12:27

Io aggiungerei alla lista Albert Sidney Johnston.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
avatar
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2853
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Banshee il Ven 16 Mag 2014 - 17:38

P.G.T. Beauregard ha scritto:Io aggiungerei alla lista Albert Sidney Johnston.

Ciao

Credo che invece Johnston possa escludersi. Dopo un periodo iniziale di incertezze ed errori, a Corinth la concentrazione delle truppe e il piano di battaglia per lo scontro di Shiloh fu decisamente ben congegnato: in quel caso fu piuttosto il caso (la sua morte)e una certa incapacità di Beauregard a causare problemi. Si tratta di questione, lo riconosco, non facile da dipanare ma tutto sommato credo che il tempo gli avrebbe dato ragione. Se non altro non difettava di audacia e aggressività.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Banshee il Ven 16 Mag 2014 - 23:36

R.E.Lee ha scritto:
Generale Meade ha scritto:Curioso che J.E. Johnston non rientri ne tra i buoni ne tra i cattivi per l'autore del libro. Ci sarà forse una terza lista di generali mediocri?

Meade

Diavolo di un Johnston!! Anche stavolta è riuscito a farla franca!!! Very Happy 

Lee

In realtà, a pensarci bene, forse era proprio quello lo scopo. Non combattendo, non rischiando, non prendendo iniziative si ha una buona speranza di non incappare nel giudizio della storia... Wink 

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  R.E.Lee il Sab 17 Mag 2014 - 10:47

Per la serie: chi non risica non rosica ma....neppure si fa male ai denti!!! Very Happy

Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3995
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Generale Meade il Sab 17 Mag 2014 - 11:25

Mi sà allora che Grant, Lee, Burnside, Hood e un bel pò di altri generali della CW erano dotati di ottime... dentiere!!! What a Face 

Meade
avatar
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4018
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 56

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  R.E.Lee il Sab 17 Mag 2014 - 12:19

Very Happy Very Happy Very Happy ..o di bravi dentisti! What a Face 

Lee
avatar
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 3995
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 57
Località : Montevarchi / Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il peggior generale della guerra

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum