L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  Giancarlo il Lun 16 Gen 2012 - 9:56

Se la storia fosse andata veramente in questo modo, dubito fortemente che gli USA sarebbero intervenuti in Europa in occasione delle due guerre mondiali. Ce la saremmo dovuta sfangare da soli!

Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 782
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 55
Località : Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  Banshee il Lun 16 Gen 2012 - 10:08

A me è piaciuta molto questa ricostruzione "ucronica" e credo che molti eventi si sarebbero potuti davvero svolgere come l'amico Early ci ha descritto mirabilmente. Solo un'osservazione. Dubito che Lee Sherman Grant sarebbero stati tutti e tre contemporaneamente al comando delle forze americane. Più probabilmente i due Johnston (o uno dei due) avrebbe preso la testa di un'armata e forse McClellan (o anche McDowell , ma l'elenco potrebbe continuare) sarebbero stati posti al comando di un'altra. Soprattutto la scelta di Sherman mi pare irrealistica. Ma si tratta ovviamente di un gioco e come tale credo debba essere accettato. Complimenti!

Banshee

Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1906
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  HARDEE il Lun 16 Gen 2012 - 11:32

Signori buongiorno,

il Generale Early è uno scrittore e credo che con questa storia alternativa ne abbia dato ampia prova,
inoltre bisogna riconoscergli le conoscenze storiche, poiché tutti i personaggi citati sono realmente esistiti.

E’ un "Compositore della Storia" ; ha preso le note nere e azzurre (rispettiamo il credo calcistico) che idealmente compongono la partitura della storia e le ha posizionate in modo differente ottenendone uno spartito piacevole.

E se ogni tanto qualche nota non piace … beh! valutiamo il tutto nel contesto di un lavoro gigantesco.

Grazie Generale Early

Hardee

HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1816
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 64
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  General Sherman il Lun 16 Gen 2012 - 12:07

Banshee ha scritto:A me è piaciuta molto questa ricostruzione "ucronica" e credo che molti eventi si sarebbero potuti davvero svolgere come l'amico Early ci ha descritto mirabilmente. Solo un'osservazione. Dubito che Lee Sherman Grant sarebbero stati tutti e tre contemporaneamente al comando delle forze americane. Più probabilmente i due Johnston (o uno dei due) avrebbe preso la testa di un'armata e forse McClellan (o anche McDowell , ma l'elenco potrebbe continuare) sarebbero stati posti al comando di un'altra. Soprattutto la scelta di Sherman mi pare irrealistica. Ma si tratta ovviamente di un gioco e come tale credo debba essere accettato. Complimenti!

Banshee
Sono d'accordo anch'io nutro qualche dubbio sulla scelta di Sherman soprattutto nella fase iniziale. Lo vedrei inserito nella seconda fase in cui, è la mia personale impressione, la guerra prenda una piega più di movimento con largo uso della cavalleria in modo moderno e comunque con forti movimenti di truppe all'inseguimento oppure a rompere assedi. In questa fase lo vedrei più a suo agio che non combattere singole battaglie.

Ciao
Luca

General Sherman
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 21.01.11
Età : 53
Località : VERONA

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  Jubal Anderson Early il Lun 16 Gen 2012 - 13:33

Banshee ha scritto:A me è piaciuta molto questa ricostruzione "ucronica" e credo che molti eventi si sarebbero potuti davvero svolgere come l'amico Early ci ha descritto mirabilmente. Solo un'osservazione. Dubito che Lee Sherman Grant sarebbero stati tutti e tre contemporaneamente al comando delle forze americane. Più probabilmente i due Johnston (o uno dei due) avrebbe preso la testa di un'armata e forse McClellan (o anche McDowell , ma l'elenco potrebbe continuare) sarebbero stati posti al comando di un'altra. Soprattutto la scelta di Sherman mi pare irrealistica. Ma si tratta ovviamente di un gioco e come tale credo debba essere accettato. Complimenti!

Banshee

Troppo generoso. Grazie di cuore davvero! Apprezzo la Sua osservazione inerente i generali posti al comando delle armate statunitensi. Nella logica del "gioco", ho optato per i tre che avrei scelto io, fossi stato Presidente, avendo totale discrezionalità. Naturalmente, rispettando una logica più rigorosa, l'anzianità di servizio nell'esercito avrebbe determinato i comandi.

Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  Jubal Anderson Early il Lun 16 Gen 2012 - 13:54

HARDEE ha scritto:Signori buongiorno,

il Generale Early è uno scrittore e credo che con questa storia alternativa ne abbia dato ampia prova,
inoltre bisogna riconoscergli le conoscenze storiche, poiché tutti i personaggi citati sono realmente esistiti.

E’ un "Compositore della Storia" ; ha preso le note nere e azzurre (rispettiamo il credo calcistico) che idealmente compongono la partitura della storia e le ha posizionate in modo differente ottenendone uno spartito piacevole.

E se ogni tanto qualche nota non piace … beh! valutiamo il tutto nel contesto di un lavoro gigantesco.

Grazie Generale Early

Hardee

Sono molto colpito per il Suo attestato di stima nei miei confronti. Una volta in più, Le rinnovo la mia gratitudine, Generale Hardee.
Ho provato a riformulare una piccola parte di storia, quella su cui sono meno ignorante, e a inserire delle variazioni plausibili al corso degli eventi.
Lo scopo del mio lavoro era quello di divertire in modo ragionato, e sono felice di notare che probabilmente ci sono riuscito.
Accolgo il termine di cui Lei mi omaggia : "scrittore", con tutto il dovuto imbarazzo che un dilettante deve avere, nel ricevere un elogio davvero troppo generoso.
Grazie mille!

Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa alla guerra di secessione : La guerra degli Imperi contro gli Stati Uniti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 13:13


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum