Quanti furono i morti della GCA?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Banshee il Mar 17 Gen 2012 - 11:44

La stima ufficiosa, come si sa, computa in circa 622.000 il numero dei morti della guerra civile americana. Un articolo recentemente pubblicato sul New York Times, suggerisce che tale stima sarebbe alquanto inferiore al numero reale, che l'autore stima tra i 750.000 e 850.000, con buoni argomenti.


http://opinionator.blogs.nytimes.com/2011/09/20/recounting-the-dead/

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1916
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  ROSSETTI BRUNO il Mar 17 Gen 2012 - 14:09

Buongiorno
Per molti decenni il dogma è stato:
500.000 sudisti, 550.000 nordisti, poi le perdite hanno subito un forte ridimensionamento sopratutto in questi ultimi trent'anni, sospetto che la cosa abbia anche a che fare con il "politicamente corretto", e con il ridimensionamento in atto da parte di molti storici dell'intero sforzo del sud durante la guerra.
Saluti
Rossetti Bruno
avatar
ROSSETTI BRUNO
Brigadier-generale
Brigadier-generale

Numero di messaggi : 511
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 53
Località : MANTOVA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  HARDEE il Mar 17 Gen 2012 - 14:30

Signori buongiorno.

E' una guerra delle cifre che difficilmente porterà a dei risultat precisi. C'è da considerare che rispetto al periodo il numero delle perdite fu enorme.

Hardee
avatar
HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1868
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 65
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Banshee il Mar 17 Gen 2012 - 14:52

ROSSETTI BRUNO ha scritto:Buongiorno
Per molti decenni il dogma è stato:
500.000 sudisti, 550.000 nordisti, poi le perdite hanno subito un forte ridimensionamento sopratutto in questi ultimi trent'anni, sospetto che la cosa abbia anche a che fare con il "politicamente corretto", e con il ridimensionamento in atto da parte di molti storici dell'intero sforzo del sud durante la guerra.
Saluti
Rossetti Bruno

Ma veramente a me pare il contrario. La cifra canonica di 622.000 morti data dal Livermore nel 1901 è sempre stata accettata un pò da tutti e non mi pare abbia mai subito ridimensionamenti significativi. Del resto, il tentativo di sminuire le cifre avrebbe avuto un senso finita la guerra proprio per garantire la via della riconciliazione. Non mi risulta che le nefaste influenze del "politicamente corretto" abbiano mai toccato la questione e del resto io questo dogma dei 550.000 morti nordisti e 500.000 morti sudisti e successivo ridimensionamento non l'ho mai letto da nessuna parte. Le cifre sono sempre state quelle del Livermore e non sono mai mutate né messe in discussione. Mi pare che l'autore di questo articolo abbia più di un argomento valido per sostenere che furono molti di più i caduti. Se davvero 350.000 sudisti morirono, si tratterebbe di una cifra in percentuale sbalorditiva, intorno al 40% degli effettivi arruolati (circa 900.000). Se aggiungiamo i feriti, superiamo il 60%.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1916
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  General Sherman il Mar 17 Gen 2012 - 16:01

Questo Francis Amasa Walker che se ho capito bene curò il censimento del 1870, e che a sua volta combattè per tutta la guerra la guerra fino ad arrivare a ricoprire il ruolo di aiutante di campo nel II° corpo del Generale Hancock, ad un certo punto dell'articolo citato dal nostro Banshee, dice (sempre che non abbia tradotto male) che il conteggio per quel che riguarda l'Unione deve considerare i morti anche dei giorni successivi alla fine delle ostilità per ferite o per malattia, e mi sembra si spinga anche a 1 o 2 anni dopo la guerra nel conteggiare coloro che hanno partecipato alla guerra e che sono morti in conseguenza di questo.
Io non sono uno statistico, anzi ci capisco a volte molto poco, ma secondo voi è corretto il conteggio anche di coloro che sono morti a distanza di tempo dalla fine della guerra?
Grazie
ciao
Luca
avatar
General Sherman
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 21.01.11
Età : 53
Località : VERONA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Banshee il Mar 17 Gen 2012 - 16:10

Beh certo è un problema complicato quello che sollevi. Diciamo che sono noti molti casi di soldati che morirono anche a distanza di molto tempo per ferite o malattie contratte al fronte nel corso della guerra. Quindi in astratto non mi pare sbagliato come concetto. Poi ovvio che determinare caso per caso sia difficile. M ala stima più bassa (750.000) mi pare abbia una sua logica.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1916
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  General Sherman il Mar 17 Gen 2012 - 16:12

Si anche secondo me è più verosimile
ciao
Luca
avatar
General Sherman
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 21.01.11
Età : 53
Località : VERONA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  HARDEE il Mar 17 Gen 2012 - 18:08

Signori buonasera


Qualcuno ha dei dati sul numero di feriti?

Se non ricordo male c'è un rapporto (forse empirico) fra il numero dei feriti e quello dei morti

Hardee
avatar
HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1868
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 65
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 17 Gen 2012 - 18:21

Non ho mai fatto ricerche sul numero di morti, ma tutte le cifre di Livermore le prendo sempre con la dovuta "precauzione".

Claudio
avatar
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Banshee il Mar 17 Gen 2012 - 18:27

Anch'io Claudio. Di solito i suoi dati sono viziati da un forte filo-unionismo. Specie sul numero degli effettivi sudisti è molto parziale. Però sulla questione dei morti da una parte e dall'altra è sempre stato seguito da tutti.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1916
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Banshee il Mar 17 Gen 2012 - 18:29

HARDEE ha scritto:Signori buonasera


Qualcuno ha dei dati sul numero di feriti?

Se non ricordo male c'è un rapporto (forse empirico) fra il numero dei feriti e quello dei morti

Hardee

Vero. Di solito è 3 feriti 1 morto se non ricordo male. Ma questo può valere per l'epoca più recente, con i progressi della medicina. All'epoca anche una semplice ferita di striscio poteva condurre alla morte. Quindi non saprei quale fosse la percentuale degli uni e degli altri.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1916
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanti furono i morti della GCA?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum