Lotta partigiana

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

Re: Lotta partigiana

Messaggio  Banshee il Dom 3 Apr 2011 - 18:09

Generale Meade ha scritto:Bisogna fare molta attenzione a dichiarazione postume di personaggi che dovevano giustificarsi davanti alla Storia come, in particolar modo, l'ex presidente Davis. Non bisogna dimenticare le ombre che aleggiavano su Davis per via dell'omicidio di Lincoln. Se l'ex presidente confederato avesse ammesso che il suo proclama voleva intendere un appello alla guerriglia, assai temuta dai vertici militari unionisti all'epoca, con strascichi di sangue e orrore per mesi o forse per anni nel dopoguerra, molto probabilmente Davis avrebbe rischiato la pena capitale, visto che era stato rilasciato su cauzione e senza processo.

Meade

Questo è certamente vero; le memorie o i commenti post factum debbono sempre essere presi con le pinze. Credo poi che nella fattispecie, più che la paura di dover rispondere dell'assassinio di Lincoln, possa aver giocato l'inimicizia con Johnston. Tuttavia, osservo come si sia di fronte ad un'interpretazione autentica del proprio pensiero e come esso sia in perfetta sintonia con quanto scritto da Jefferson Davis all'epoca del proclama.
Un fatto resta: nessun cenno alla guerra partigiuana o alla guerriglia compare nel proclama di Davis. Se l'ex presidente avesse davvero voluto incitare ad una guerra partigiana lo avrebbe fatto apertamente. Che poi dopo il 5 aprile abbia pensato a questa soluzione, è possibile: ma anche qui manca l'evidenza.

Banshee
avatar
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1918
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum