Albert Sidney Johnston

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Albert Sidney Johnston

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mer 11 Nov 2009 - 19:48

R.E.Lee ha scritto:beh..in effetti bisogna dare atto al figlio di a.s. johnston di essere riuscito bene nella sua opera. l'onda lunga della mitizzazione del padre è giunta praticamente fino ai giorni nostri. anche il prof. luraghi nel suo libro ne parla bene. ricordo che quando lessi detto libro che descriveva l'operato di a.s. johnston in maniera positiva, non riuscivo a rendermi lì per lì conto sù che cosa basasse il prof. per le sue valutazioni. a me pareva tutto il contrario.

lee

Rispondo a Lee in questo topic. Su A.S. Johnston ci sono diverse correnti di pensiero. C'è che dice che fu un grande generale o un Lee dell'ovest, chi che era un buon generale e basta, chi che è stato sopravvalutato e chi (ma credo siano pochi) che fosse un incapace. Da quel poco che ha fatto si può dire a mio parere che fu un generale discreto, nulla di grandioso come una volta si sosteneva ma con delle carenze e dei difetti, quindi non molto adatto alla carica che ricopriva e sicuramente non in grado di soddisfare le aspettative che la confederazione aveva in lui. Credo che il fatto di mitizzarlo dipenda in parte da ciò che diceva Jefferson Davis di lui, cioè che era il migliore del sud. Non era il migliore del sud, non credo lo sarebbe diventato, fece degli errori e dimostrò alcune carenze. L'argomento è piuttosto complesso ma con quello che ho scritto in altre discussioni ho cercato di mettere in evidenza che anche lui fece degli errori, che direttamente o indirettamente dipendenti da lui alla fine costarono caro al sud. Comunque mi pare che anche Luraghi faccia qualche critica a Johnston, ovviamente non scende ad analizzare nei dettagli le sue campagne e alcuni particolari sfuggono inevitabilmente.

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George H. Thomas il Mer 11 Nov 2009 - 19:57

Le critiche principali mosse dal prof. Luraghi verso Johnston sono di aver scelto di difendere una linea lunghissima in estensione, mentre forse sarebbe stato più opportuno una difesa che prevedesse una forza concentrata in posizione centrale (e io sono dell'opinione che Nashville sarebbe stata perfetta per questo ruolo, essendo Bowling Green troppo esposta) pronta a colpire in qualsiasi parte i nordisti avessero tentato di avanzare (lungo il Mississippi, nel Kentucky centrale o verso il Cumberland Gap); inoltre critica la scelta da lui fatta di "difendere Nashville a Fort Donelson", sostenendo che sarebbe stato meglio se avesse radunato tutte le sue forze e avesse sfidato Grant in campo aperto, invece di mandare delle forze che sarebbero solo finite nel paniere di Donelson.
Personalmente ritengo che Johnston non fosse nè un generale eccezionale come riteneva Davis nè un'incapace; e concordo con Beuregard sul fatto che suo malgrado su di lui fossero riposte speranze che le scarse risorse della Confederazione non potevano sostenere.

Thomas
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  Giancarlo il Gio 12 Nov 2009 - 10:55

Sostanzialmente d'accordo con Thomas e Beuregard. Penso che il suo più grande errore gli sia costata la vita. Il generale di un'armata non può mettere a repentaglio la propria incolumità per istruire i reggimenti sulla linea del fuoco dove prendere posizione, questo al limite lo può fare un comandante di brigata o al limite uno di divisione. Riguardo poi all'"uomo" A.J. Johnston, non ci si può che levare il cappello alla sua decisione di riservare il proprio chirurgo personale per la cura dei feriti durante gli attacchi all'Hornet nest. Però anche qui il troppo altruismo si rivelò fatale. Magari se il suo medico gli fosse rimasto vicino, avrebbe capito che l'entità della ferita che sulle prime sembrava lieve, era in effetti molto grave e probabilmente Johnston sarebbe sopravvissuto.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Albert Sidney Johnston

Messaggio  R.E.Lee il Gio 12 Nov 2009 - 11:12

sopravvalutato lo fù di sicuro ! mi sembra che nel settore delicato a lui affidato, azzeccò ben poche mosse !
anzi, quelle fondamentali le sbagliò tutte...


lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George H. Thomas il Ven 13 Nov 2009 - 18:25

Giancarlo ha scritto:Sostanzialmente d'accordo con Thomas e Beuregard. Penso che il suo più grande errore gli sia costata la vita. Il generale di un'armata non può mettere a repentaglio la propria incolumità per istruire i reggimenti sulla linea del fuoco dove prendere posizione, questo al limite lo può fare un comandante di brigata o al limite uno di divisione. Riguardo poi all'"uomo" A.J. Johnston, non ci si può che levare il cappello alla sua decisione di riservare il proprio chirurgo personale per la cura dei feriti durante gli attacchi all'Hornet nest. Però anche qui il troppo altruismo si rivelò fatale. Magari se il suo medico gli fosse rimasto vicino, avrebbe capito che l'entità della ferita che sulle prime sembrava lieve, era in effetti molto grave e probabilmente Johnston sarebbe sopravvissuto.

Bè, caro Giancarlo, non fu il solo a esporre la propria persona al fuoco nemico in modo simile! Molti altri hanno ripetutamente dimostrato bravura e impassibilit sotto al fuoco, anche generali magari non brillanti, ma il cui coraggio è fuori discussione. E anche altri hanno pagato con la vita in altre occasioni, anche se magari non famose come la morte di Johnston : il generale Joseph Mansfield a Antietam, e Reynolds a Gettysburg, solo per citarne due.
Riguardo allo stile di comando di Johnston, qui tendo a condividere le riserve del prof. Luraghi, che ritiene che impicciandosi della gestione tattica delle truppe, Johnston abbia commesso un duplice errore, lasciando effettivamente il comando della battaglia al suo subordinato, Beuregard, che aveva altre idee su come combattere, e neanche tanto giuste secondo me, e secondo esponendo la sua vita.

Thomas
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George Armstrong Custer il Dom 22 Nov 2009 - 21:59

Quando A.S.Johnston morì,i contemporanei nel Sud considerarono la sua morte come una vera e propria sciagura per la Confederazione.I giornali meridionali lo dipinsero come uno dei migliori generali che la Confederazione possedesse.
Lo stesso Pollard,ideatore della corrente della "Lost Cause",dopo la fine della guerra,ritenne che la morte prematura di Johnston fosse l'inizio di una sequenza di eventi sfortunati che attanagliò la Confederazione e che contribuì alla sua sconfitta.

_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Dom 22 Nov 2009 - 23:26

Però prima della battaglia di Shiloh c'era anche chi voleva la sua rimozione, parecchi nel sud erano molto delusi dalla perdita del Tennessee.

Ciao,
Beauregard

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  vittorio migliavacca il Lun 23 Nov 2009 - 12:45

Per A.S. Johnston la guerra durò troppo poco, meno di un anno. Non ebbe neppure l'opportunità di" ricorrere in appello".
Perchè purtroppo errori ne commise,( non tanto peggio di altri, comunque) e ciò mi lascia stranito, in quanto in passato, sin dall'accademmia, aveva dato prova di possedere buone capacità e di non essere affatto uno sprovveduto.Poi sul campo le cose andarono diversamente. Peccato.

Ciao Granny

vittorio migliavacca
Maggior-generale
Maggior-generale

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 25.02.09
Località : COMO

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George Armstrong Custer il Lun 23 Nov 2009 - 13:37

Penso che anche per A.S.Johnston ci sia stata,dopo la sua morte,un processo di costruzione mediatica della sua figura come comandante, e un suo peso l'avrà avuto anche la sua amicizia con il presidente Davis. A tale proposito,credo che sia contata tutta la sua carriera,comprensiva di quella dell'esercito negli USA.Anche il modo in cui Johnston morì,servì alla causa Confederata esaltarne la figura e costruirci un mito nel dopo-guerra.
Se non fosse morto così prematuramente,forse Johnston avrebbe potuto imparare e fare esperienza dai propri errori.

_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George Armstrong Custer il Dom 6 Dic 2009 - 12:38

A proposito della costruzione mediatica effettuata sulla figura del gen.Johnston dopo la battaglia di Shiloh,i giornali del Sud,prima della morte di Johnston, non vedevano di buon occhio il comportamento del predetto e lo definirono incompetente e codardo.Dopo Shiloh,cambiarono idea su di lui e cominciarono a parlarne bene,fino a definire la predetta battaglia "un'opportunità perduta" per il Sud,e questo a causa della sua morte.

_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  George Armstrong Custer il Sab 14 Mag 2011 - 18:53

Ho letto recentemente che se il gen Albert S. Johnston fosse vissuto, avrebbe potuto portare dei vantaggi alle fortune militari della CSA per i seguenti motivi :

1) egli era un generale che godeva della massima fiducia di Davis (a differenza di Joe Johnston o Beauregard);
2) un generale che, per la sua statura, sarebbe stato un ottimo deterrente contro la feroce lotta intestina che affliggeva Bragg ed altri generali;
3) un generale che sarebbe stato in grado di imporre un approccio strategico più coerente alle operazioni nel teatro occidentale ( vedi quello che è successo a Vicksburg).

Cosa ne pensate?


_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Sab 14 Mag 2011 - 19:38

Sui primi due punti d'accordo, sul terzo non molto. Nel 1861 e 1862 non seppe coordinare e gestire le forze e i rispettivi comandanti della sua linea difensiva. Come vie fatto notare da diversi storici e in particolare da Woodworth, non seppe avere una visione completa dell'intero fronte a lui assegnato e si concentrò invece a gestire solamente le forze sotto il suo diretto comando. L'esperienza magari avrebbe corretto questa cosa ma chi lo sa...

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  forrest il Sab 14 Mag 2011 - 23:24

Se pensiamo agli inauditi pasticci che portarono al disastro di Fort Donelson,é lecito nutrire dei dubbi circa la capacità di Johnston di evitare le lotte intestine.Il Presidente Davis si convinse che la sua morte, a Shiloh ,segnò la vera svolta della Guerra,ma questa sua convinzione mi pare fondata + che altro sull'amicizia che il Presidente nutriva verso questo personaggio.
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Lun 16 Mag 2011 - 13:51

se vi interessa vi posso postare il testo completo : " The life of gen. albert sidney johnston" and his service in the army of the united states, the republic of texas, and the confederate states scritto da william preston johnston.( in inglese, ovviamente)
ediz.1880
curiosandovi prima di scaricarlo mi sono imbattuto in un " simpatico " battibecco a tre tra Floyd,Pillow e Buckner con Johnston informato in ritardo sulle azioni che i - soprattutto -primi due stavano combinando
saludos

per curiosità ve ne riporto un brano:

To Floyd's declaration that he would not be taken alive, General
Buckner responded that such considerations were personal, intimating,
THE BREAKING UP. 473
at least, that they should not influence a commander. Floyd replied :
" I would not permit such reasons to cause me to sacrifice my command
; but, personal or not, such is my determination." General Buckner
then said that, being satisfied that nothing else could be done, if
the command was devolved on him he would surrender the army, and
that his sense of duty required him to share its fate. Floyd immediately
asked him :
" General Buckner, if I place you in command,
will you allow me to draw out my brigade ?
" General Buckner
promptly replied,
"
Yes, provided you do so before the enemy act upon
my communication." Floyd said,
" General Pillow, I turn over the
command." Pillow, regarding this as a mere technical form by which
the command was to be conveyed to Buckner, then said,
" I pass it."
Buckner assumed the command, sent for a bugler,pen, ink, and paper,
and opened the negotiations for surrender.
( da una breve lettura di alcuni altri passi ho capito che l'ordine di johnston era abbastanza chiaro: se possibile salvare fort donelson ,farlo. ma non a costo di rimetterci l'esercito e i rifornimenti. accadde esattamente il contrario...

saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Lun 16 Mag 2011 - 19:35

William Preston Johnston, il figlio di Albert Sidney Johnston, fu parecchio coinvolto nella difesa e nell'attacco di alcuni generali dell'Armata del Tennessee e non è una fonte da considerare molto affidabile a mio parere.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Lun 16 Mag 2011 - 22:30

d'accordo.ma se cita documenti quelli sono. sia che sia il figlio o un detrattore.
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  R.E.Lee il Mar 17 Mag 2011 - 22:04

Personalmente ritengo impossibile che un figlio scriva sul padre infangandone la memoria....non ritengo il figlio di Johnston una fonte attendibile...


Lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  Generale Meade il Mar 17 Mag 2011 - 22:34

Caro Lee,

la storia insegna diversamente. Anzi, pure certe madri... per non parlare dei padri... pale

Meade
Generale Meade
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4059
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Mer 18 Mag 2011 - 14:39

boh. sarà anche poco attendibile, ma quando riporta tra virgolette e con riferimenti a documenti ufficiali c'è poco da ritenere attendibile o meno. se avesse riportato documenti falsi, inesistenti o falsificati in qualche parte ci sarebbe stata ancora troppa gente- oltre agli archivi ufficiali o personali di protagonisti delle vicende- che l'avrebbero potuto smentire in ogni momento. tipo quando riporta brani della relazione di Floyd sul suo tentativo di fuga da fort donelson.
poi sulle valutazioni dell'operato di suo babbo potrei essere perfino d'accordo con te. ma per il resto, come si dice, carta canta...
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  forrest il Mer 18 Mag 2011 - 23:16

La versione del figlio di A.S.Johnston,riferita dall'amico Piero,coincide sostanzialmente,pur con qualche piccola differenza,con quella riportata dallo storico Kendall Gott nel suo libro intitolato:"Where the South lost the war."Gott cita come fonti gli O.R. Non sono ancora andato a controllare chi di preciso stilò questi rapporti,ma certamente non potè essere il figlio di Johnston.Comunque basta controllare gli O.R. alle pagine indicate da Gott,e si avrà una risposta.Se interessa posso tradurre le 2 pagine che Gott dedica a quel famoso consiglio di guerra tra Floyd,Buckner,Pillow e Forrest(c'era anche lui.)
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Gio 19 Mag 2011 - 11:08

sarebbe cosa carina tradurre, cosicché anche i frequentatori del sito che non masticano , o con fatica, l'inglese, si possano fare un idea della baraonda che in quei frangenti coinvolgeva ben 4 generali confederati ognuno con una sua idea sul dafarsi...
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Gio 19 Mag 2011 - 14:44

tra l'altro- cosa divertente, si fa per dire,- per scappare da fort donelson prima della resa si fanno indicare la strada da un medico di Dover che descrive dove è possibile passare tra le linee dell'unione( e dio sa quanto ci tenesse a scappare Floyd che, probabilmente, sarebbe finito impiccato come traditore se fosse stato preso dagli unionisti....)( tale dr. J.W.Smith, citato nella biografia di Forrest).
questi a fort Donelson non avevano neppure una cartina aggiornata dei territori circostanti e non sapevano dove si potesse passare con l'artiglieria per guadare...
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  forrest il Gio 19 Mag 2011 - 15:07

Ecco la traduzione:"Al Gen.Pillow non piaceva l'idea della resa e fece un'altra proposta;i 2 piroscafi che erano stati inviati a Clarksville dal Gen.Floyd con a bordo i feriti ci si aspettava che sarebbero tornati il mattino seguente;Pillow propose di tenere Fort Donelson fino ad allora,e poi usare i 2 piroscafi per portare in salvo quanti + soldati fosse stato possibile.Anche Forrest si offrì di aprire un varco con la sua cavalleria,tenerlo aperto finché l'intera guarnigione fosse passata,e poi coprire le spalle della colonna mentre essa si sarebbe diretta verso Nashville.Entrambe queste opzioni avevano qualche merito,e una combinazione delle 2 avrebbe forse permesso ad un cospicuo numero di Confederati di fuggire dal Forte.Se i 3 Generali(Floyd,Pillow e Buckner) avessero potuto infine trovare un accordo,un'audace e coordinata operazione avrebbe ancora potuto salvare il salvabile.Ma i 3 Generali non erano audaci,né andavano d'accordo.Buckner non accettò nessuno dei 2 piani,e si intestardì sulla resa della guarnigione."Continua
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  piero il Gio 19 Mag 2011 - 15:18

bella traduzione. e spiega anche bene il concetto di covo di vipere che diversi comandanti si sono trovati a gestire( d'altronde come fai a contrariare dei generali che sono di nomina politica del loro stato e dipendono solo formalmente da te?) e da anche un' idea di cosa avrebbe potuto tentare- poco, peraltro, vista la situazione- di fare Johnston in quei frangenti( e se fosse stato debitamente- sottolineo il debitamente) informato...diciamo che Pillow e Floyd non sono stati dei fulmini di guerra? e che Buckner era tutto fuorchè uno da mettere in quella posizione in un frangente simile?( anche se gli scaricarono il comando addosso...)
saludos

piero
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 21.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  forrest il Gio 19 Mag 2011 - 15:21

Prosegue Kendall Gott:"Buckner era certo che la Div.Unionista del Gen.Smith avrebbe attaccato all'alba,e riteneva che i suoi uomini non avrebbero potuto resistere nemmeno mezz'ora.Pillow gli chiese:-Perchè non potete?Credo che voi possiate tenere la posizione!Credo che possiate farlo,Sir!-.Buckner ribatté:-Conosco la mia posizione;posso schierare solo 4000 uomini,mentre il nemico conta un numero multiplo di soldati.-Aggiunse poi che i suoi uomini erano così stanchi che,se anche fossero riusciti a scappare,non avrebbero potuto marciare per + di 10 miglia(16 Km.);le munizioni erano quasi esaurite,e i soldati da giorni non ricevevano razioni sufficienti.Perciò,considerando la sortita senza speranze,riteneva che ogni tentativo di aprirsi un varco sarebbe stato un inutile massacro,calcolando che si sarebbero persi 3/4 degli uomini.Affermò che nessun Comandante aveva il diritto di sacrificare così tanti uomini per salvarne così pochi;i soldati avevano combattuto valorosamente,e il Gen.Johnston,con la sua Armata,era ormai certamente al sicuro a Sud del fiume Cumberland.Il dovere e l'onore non richiedevano di più.Floyd dichiarò che le sue opinioni coincidevano con quelle di Buckner."Continua
forrest
forrest
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 06.09.08

Torna in alto Andare in basso

Albert Sidney Johnston Empty Re: Albert Sidney Johnston

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum