Promozioni molto rapide...

Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Promozioni molto rapide...

Messaggio  George H. Thomas il Mer 12 Gen 2011 - 16:26

Signori ufficiali,
devo ammettere che, se capisco come il generale Alfred Pleasonton, comandante del Corpo di Cavalleria dell'Armata del Potomac, abbia potuto promuovere da capitano a brigadier generale (dei volontari) il nipote di un membro del Congresso (il capitano Elon J. Farnsworth, che sarebbe morto a Gettysburg), mi sembra comunque inspiegabile perchè abbia contemporaneamente promosso altri due ufficiali a questa carica : il capitano Wesley Merritt, e soprattutto il famoso capitano George A. Custer.
Nel primo caso è evidente il motivo, come ho detto (debbo sottintendere che Pleasonton era un notorio maneggione e molto scaltro), nel secondo pare che il capitano Merritt era dotato di esperienza di comando, ma il terzo caso, quello di Custer, non ha riscontri, a parte la stima che il generale aveva per questo irruento ufficiale. Ma da questo a una promozione del genere... devo ammettere che rimango perplesso.
Che ne dite?

George. H. Thomas

P.S. : a questo indirizzo potete trovare uno spezzone di "They died with their boots on" del 1941 con Erroll Flynn, proprio a proposito di questo tema!
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  R.E.Lee il Mer 12 Gen 2011 - 17:25

Caro Thomas,
riguardo a Custer hai ragioneeeeeeeeeeeee !!!!!!!!!!!!! Very Happy
Per cominciare inizierei ha degradare quello "finto" !!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid




Lee Promozioni molto rapide... 730441
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Giancarlo il Mer 12 Gen 2011 - 18:32

Potrei ipotizzare che i tre provenivano tutti da West Point mentre il rimanente il 95% degli altri dalla vita civile. Probabilmente la cavalleria Yankee in quel periodo era talmente messa male che si affidarono a persone provenienti dall'accademia militare.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 12 Gen 2011 - 18:34

La rapida promozione di Custer ha sempre dato spunti di discussione, ma forse perchè uno dei più famosi personaggi della guerra, in realtà furono molti gli ufficiali che salirono più gradini alla volta.

Claudio
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3441
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  George H. Thomas il Mer 12 Gen 2011 - 19:01

Benjamin F. Cheatham ha scritto:La rapida promozione di Custer ha sempre dato spunti di discussione, ma forse perchè uno dei più famosi personaggi della guerra, in realtà furono molti gli ufficiali che salirono più gradini alla volta.

Claudio

Questo è indubbio, ma passare dal grado di capitano (senza aver mai comandato un reparto, nel caso di Custer), a quello di generale di brigata (al comando di una brigata, mica di una compagnia o di un reggimento), comunque è un bel salto davvero. Anche per i canoni dell'ACW era un balzo alquanto inconsueto!

George H. Thomas
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mer 12 Gen 2011 - 19:14

Sto preparando uno scritto sull'esercito regolare confederato, e ho scoperto che inizialmente erano così tanti i posti disponibili per gli ufficiali, che erano nominati tenenti e capitani da civili senza nessuna esperienza militare precedente!!! altro che gradino, hanno preso l'ascensore direttamente. E poi parliamo della classe di ufficilai incompetenti.

Claudio
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3441
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mer 12 Gen 2011 - 19:41

Ad esempio il primo comandante del 4th Alabama era un civile eletto direttamente colonnello.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Giancarlo il Mer 12 Gen 2011 - 20:16

George H. Thomas ha scritto:
Benjamin F. Cheatham ha scritto:La rapida promozione di Custer ha sempre dato spunti di discussione, ma forse perchè uno dei più famosi personaggi della guerra, in realtà furono molti gli ufficiali che salirono più gradini alla volta.

Claudio

Questo è indubbio, ma passare dal grado di capitano (senza aver mai comandato un reparto, nel caso di Custer), a quello di generale di brigata (al comando di una brigata, mica di una compagnia o di un reggimento), comunque è un bel salto davvero. Anche per i canoni dell'ACW era un balzo alquanto inconsueto!

George H. Thomas
Attenzione. Custer fu nominato Generale di brigata dei volontari non dell'esercito regolare. Infatti quando la guerra finì si ritrovò tenente-colonnello dell'esercito U.S.A.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  George Armstrong Custer il Mer 12 Gen 2011 - 20:27

Visto che sono stato chiamato in causa....... mi tocca intervenire. Evil or Very Mad
Secondo i biografi di Custer- cfr. Louise Barnett- Pleasonton aveva una grandissima stima di Custer, lo considerava uno dei migliori ufficiali di cavalleria esistenti. Lo stesso Custer poi, come è stato scritto nei precedenti post, proveniva da West Point e questo già costituiva un'ottima garanzia; la nomina a generale era di una brigata di volontari: una prassi seguita spesso, quella di conferire incarichi elevati, sia pur temporanei, ad ufficiali di carriera. E infine, Custer era molto bravo ad ingraziarsi i suoi superiori, a cominciare da McClellan quando egli aveva prestato servizio sotto di lui. Tutti i suoi superiori ne hanno sempre parlato bene. Stima comunque che è stata sempre ben riposta, visti i successi di Custer nella ACW.
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Generale Meade il Mer 12 Gen 2011 - 20:44

Concordo con quanto detto dal ns. Custer.

George A. Custer, oltre che ingraziarsi i superiori, si guadagnò i galloni sul campo rischiando continuamente la pelle in operazioni al limite della sopravvivenza, tanto che nacque proprio durante la GCA la leggenda della "Custer Lucky". Per quanto oggetto di critiche da parte di certi revisionisti, non gli mancò certamente il coraggio di affrontare il nemico. Qualunque esso fosse.

Meade
Generale Meade
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4059
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Gio 13 Gen 2011 - 0:09

Giancarlo ha scritto:
Attenzione. Custer fu nominato Generale di brigata dei volontari non dell'esercito regolare. Infatti quando la guerra finì si ritrovò tenente-colonnello dell'esercito U.S.A.

In effetti come fa notare Giancarlo bisogna anche tenere conto che tantissimi generali e ufficiali del nord lo erano solo per brevetto.

Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La Guerra Civile Americana: l'epica lotta di una casa divisa
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2904
Data d'iscrizione : 02.09.08

http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  George H. Thomas il Gio 13 Gen 2011 - 0:38

P.G.T. Beauregard ha scritto:
Giancarlo ha scritto:
Attenzione. Custer fu nominato Generale di brigata dei volontari non dell'esercito regolare. Infatti quando la guerra finì si ritrovò tenente-colonnello dell'esercito U.S.A.

In effetti come fa notare Giancarlo bisogna anche tenere conto che tantissimi generali e ufficiali del nord lo erano solo per brevetto.

Ciao

Questo è ovvio, e ne ho tenuto conto. Infatti, dopo la guerra, Custer è tornato al suo grado nell'esercito regolare di Capitano.
Ma sta di fatto che, durante la guerra, si è ritrovato a passare da ufficiale dello staff di Pleasonton a comandare quattro reggimenti di "Wolverines" (così vengono chiamati i nativi del Michigan) da un giorno all'altro. Per quanto avesse dimostrato il suo coraggio, rimango basito.
Riguardo a civili nominati generali, ritengo che in un numero considerevole di casi si trattasse di nomine "politiche", e questo spiega tutto; ovviamente non si contano gli ex-ufficiali provenienti da West Point, dato che loro di competenza ne avevano eccome, nella media.

George H. Thomas
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Generale Meade il Gio 13 Gen 2011 - 9:56

Dopo la sostituzione di McClellan con Burnside, nel novembre 1862, a Custer venne negato inizialmente il comando di un reggimento di cavalleria del Michigan dal governatore Blair, proprio perchè era stato un sostenitore di McClellan. Non solo. Venne retrocesso da capitano a tenente. Il fatto quindi che fosse abile ad ingraziarsi i superiori è relativo. Inoltre la sua famiglia era legata al partito democratico, e anche lui lo era. Politicamente quindi gli appoggi non erano molto consistenti per fare carriera militare.

Meade
Generale Meade
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4059
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  George Armstrong Custer il Gio 13 Gen 2011 - 14:43

Come ha già evidenziato il ns Amministratore, il caso della rapidissima promozione di Custer non è stato un episodio isolato: in considerazione della mancanza di ufficiali in entrambi gli schieramenti, coloro che si erano diplomati a West Point, che erano in servizio o in congedo, ricoprirono in tempi brevissimi gradi superiori rispetto a quelli posseduti nell'esercito USA ante-guerra civile.
Il problema è- a mio avviso- che tutto quello che riguarda la figura del gen. Custer (l'ultimo posto ricoperto nella graduatoria finale dell'esame di diploma dell'Accademia, il suo modo pittoresco nel vestire fuori ordinanza, la sua foga giovanile, le sue rapide promozioni, ecc.) sono messe in evidenza in senso negativo o positivo, a seconda dei punti di vista, a causa della notorietà raggiunta dal medesimo e che continua ad avere ancor oggi. Infatti, della figura di Custer, come ha fatto giustamente notare il ns Thomas, se ne è appropriato anche il cinema, con il famoso film interpretato da Errol Flynn, esagerando l'episodio della nomina a generale di brigata fino a farlo apparire un mero errore materiale.

_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 63
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty carriere rapide

Messaggio  gianfranco il Lun 25 Apr 2011 - 17:34

In realtà dobbiamo esaminare un fatto particolare: nel 1860, in tempo di pace, l'esercito degli Stati Uniti contava meno di 16.000 uomini, divisi in 10 reggimenti di fanteria, 5 di cavalleria, artiglieria, servizi e sussistenza. Il massimo grado raggiungibile era di maggior generale: l'unico tenente generale sino a quel momento era stato George Washington. Le promozioni erano lentissime ed avvenivano quasi esclusivamente per anzianità, tanto che numerosi ufficiali - spesso ottimi ingegneri - lasciavano la vita militare per più remunerativi impieghi civili. Prova ne è la guerra del Messico, durante la quale si distinsero, tra gli altri, quelli che poi furono i 2 massimi esponenti dei 2 esrciti: Lee e Grant.
Quando Lincoln chiese 75.000 volontari per 90 giorni per reprimere la rivolta, subito dopo fort Sumter, il problema dei quadri - ufficiali e sottufficiali - emerse in tutta la sua vastità: si potevano trarre alcuni elementi dai militari passati alla vita civile, ma certamente non bastavano per un esercito delle dimensioni di 75.000 volontari, soprattutto se si tiene conto che oltre un terzo dei militari in servizio optò per la Confederazione. Figuriamoci per l'esercito dell'Unione del 1865 che contava oltre mezzo milione di effettivi. Non dimentichiamo che lo stesso Presidente della CSA, Davis era un laureato di West Point, reduce dalla guerra del Messico.
Di conseguenza, nell'approntare i reparti "non regolari", vale a dire di volontari, i Governatori dei vari Stati ripiegarono sul materiale umano a disposizione. Solo dal grado di generale (di brevetto) intervenivano i comandi "regolari"
Così Grant, ad esempio, iniziò come comandante di 1 reggimento di volontari.
Questo spiega le rapide promozioni di ufficiali "regolari" che col brevetto, saltavano diversi gradi tra i volontari. Il caso "Custer" non è, a mio parere, un caso: nell'esercito di volontari, o, comunque di truppe non regolari, aveva ottime carte: laureato a West Point, ottimo cavaliere, trascinatore dei sottoposti, fanatico della disciplina - anche se egli stesso era abbastanza indisciplinato.
E saltavano molti gradi: nel rilevare la carriera di Custer, non dimentichiamo quella di Grant, colonnello di brevetto - in realtà un semplice civile, nominato dal Governatore dello Stato - saltò al grado, effettivo e non di brevetto, di tenente generale dell'esercito degli Stati Uniti, con decreto Presidenziale, approvato dal Congresso: il primo dopo Washington.
Se guardiamo, la carriera di Grant è molto più rapida ed esaltante di quella di Custer, con l'aggravante - per Grant - della diceria che fosse dedito al buon wiskey, tanto che si racconta che lincoln, per mettere a tacere questa diceria, abbia esclamato: ma qual'è la marca preferita da Grant, per poterne inviare un barilotto a tutti i generali dell'Unione.

gianfranco
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 25.04.11
Età : 75
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Promozioni molto rapide... Empty Re: Promozioni molto rapide...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum