Schiavi VS Macchine?

Andare in basso

Schiavi VS Macchine? Empty Schiavi VS Macchine?

Messaggio  CSS Virginia il Dom 5 Mag 2019 - 18:34

Nel 1850 Samuel S. Rembert e Jedediah Prescott, abitanti di Memphis (Tennessee), inventarono e brevettarono il progetto per una mietitrice di cotone, che nelle loro intenzioni avrebbe permesso al Sud di contrapporre una maggiore produzione di cotone (in termini quantitativi e qualitativi) all'esorbitante aumento di produzione di grano degli stati del Nord, causata tra le altre cose dalle macchine per tagliare il frumento inventate da Cyrus McCormick. I progetti di Rembert e Prescott, seppur risalenti a più di un secolo e mezzo fa, sono tuttora molto moderni, tanto che moltissime macchine per la raccolta del cotone di oggi si basano su innovazioni e meccanismi originari della loro mietitrice. Purtroppo, per una serie di motivi (il cui principale è che, finché vi era abbondanza di manodopera a basso costo che raccogliesse il cotone a mano, non vi era necessità di mietitrici meccaniche nel Sud tradizionalista e anti tecnologico) la mietitrice di Rembert e Prescott non fu commercializzata, finendo con cadere nel dimenticatoio dopo pochi anni.

Ma che succede se la mietitrice di cotone Rembert-Prescott ha maggiore successo e si diffonde maggiormente tra gli stati produttori di cotone, riducendo il fabbisogno di schiavi?


Fonti


CSS Virginia
CSS Virginia
Sergente
Sergente

Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 24.01.18
Età : 22
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum