Notizie sul generale Shelby

Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Notizie sul generale Shelby

Messaggio  Phascal il Ven 17 Lug 2009 - 16:23

Qualcuno ha delle informazioni sul generale Shelby? Ho trovato solo materiale in inglese.
So solo che non si arrese ai nordisti e che fuggì in messico con i suoi uomini.
(non so se ne avete già parlato nel forum, non l'ho trovato tra i generali).
Grazie.

W il Sud
Phascal
Phascal
Primo Sergente
Primo Sergente

Numero di messaggi : 59
Data d'iscrizione : 11.05.09
Località : Confederazione delle Due Sicilie

Torna in alto Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Re:Notizie sul generale Shelby

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Sab 18 Lug 2009 - 0:09

Joseph Orville Shelby viene considerato il migliore comandante di cavalleria del Transmississippi. Nato a Lexington in Kentucky il 12 dicembre 1830 era figlio di una delle famiglie più eminenti dello stato. Fu coinvolto nella produzione di corda, ma a 21 anni si trasferisce in Missouri e diventa un piantatore. Fu comunque attivo anche nella vita sociale e politica dello stato. Durante il periodo del Kansas insanguinato, egli guidava una compagnia che lottava a fianco degli schiavisti. Quando iniziò la guerra, organizzò nella primavera del 1861, una compagnia per la “Missouri State Guard” della milizia. L’anno successivo egli reclutò un reggimento regolare divenuto il 5° reggimento di cavalleria del Missouri. Velocemente ottenne il comando di una brigata sotto il Maggiore Generale T.C. Hindman con il quale combatté a Prairie Grove. Nel luglio del 1863 prese parte ad un raid che si concluse con un assalto inutile ad Helena in Arkansas il 4 luglio. Durante questa azione fu ferito, ma durante li recupero ottenne il grado di Brigadiere Generale il 15 dicembre 1863, e gli venne affidata una brigata di cavalleria sotto il Mag.Generale John Sappington Marmaduke. Partecipò alla disfatta della campagna unionista in Arkansas, la quale aveva l'obbiettivo finale di prendere Shreveport in Louisiana, sede tra l’altro del comando del Transmississippi. Dopo questa operazione si aprì la strada per l’invasione del Missouri. Il Maggiore Generale Sterling Price in vista di questo, inviò Shelby nell’Arkansas nordorientale per recuperare i coscritti che non volevano arruolarsi, i disertori e anche per reclutare nuovi soldati. Ottenne un grande successo tornando con 8000 uomini che organizzò in reggimenti e brigate. Nell’invasione del Missouri gli venne affidata una divisione dell’Armata del Missouri. Seppure nella disastrosa spedizione, dove poche unita’ fecero il loro dovere, la migliore probabilmente la Brigata di ferro (così era chiamata)di Shelby che oltre le azioni compiute nel raid coprì in maniera eccellente la ritirata dell’armata di Price salvando quel che restava di essa. Quando si seppe della resa di Lee e Johnston, Shelby (secondo il suo biografo, il maggiore J.N. Edwards) tentò di raggiungere, con le sue truppe, il comandante del settore, il Generale Kirby-Smith per dissuaderlo a fare altrettanto, oppure ad usare anche la forza, ma le strade fangose frustrarono il suo tentativo. Dopo la resa del 26 maggio 1865, Il generale Shelby e qualche centinaio di uomini della sua brigata di ferro rifiutandosi di arrendersi seppellirono la bandiera, attraversarono il confine ed entrarono in Mexico. Offrirono i loro servigi all’imperatore Massimiliano il quale però, per non inimicarsi gli Stati Uniti rifiutò l’offerta. Shelby creò una compagnia di trasporto su carri, che operava da un ranch vicino la colonia di esuli confederati a Carlota nello stato di Vera Cruz. Per un po'questa impresa è prosperata, ma raid di guerriglieri, e la ritirata dell’armata francese forzò Shelby a tornare in Missouri nell’estate del 1867. Tornò a molteplici affari, nel 1893 fu nominato Marshall. Si spense il 13 febbraio 1897.

Chiamata ufficialmente 1a brigata di cavalleria del Missouri, questa era la composizione della Iron Brigade nel settembre 1864, all’inizio dell’invasione del Missouri:

1° reggimento di cavalleria del Missouri Elliott (da non confondersi con il 1° reggimento di cavalleria del Missouri Gates)
5° reggimento di cavalleria del Missouri
11° reggimento di cavalleria del Missouri
12° reggimento di cavalleria del Missouri
14° battaglione di cavalleria del Missouri (chiamato anche 13° reggimento di cavalleria del Missouri)

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3441
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Re: Notizie sul generale Shelby

Messaggio  Phascal il Sab 18 Lug 2009 - 18:22

Grazie mille, sei stato davvero esauriente.

W il Sud
Phascal
Phascal
Primo Sergente
Primo Sergente

Numero di messaggi : 59
Data d'iscrizione : 11.05.09
Località : Confederazione delle Due Sicilie

Torna in alto Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Re: Notizie sul generale Shelby

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Sab 18 Lug 2009 - 19:06

Grazie, ma mi sono limitato a riportare cenni biografici trovati qua e la in vari libri. Piuttosto vorrei avere più tempo per studiare in dettaglio le sue azioni militari e scoprire se era veramente abile. Inoltre mi ha incuriosito molto il fatto che avesse intenzione di usare anche la forza con Kirby-Smith, se questi arrendeva il Settore. Sarà una leggenda?

Salutoni Claudio
sic semper tyrannis
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3441
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Notizie sul generale Shelby

Messaggio  R.E.Lee il Sab 19 Dic 2009 - 12:30

prendo spunto dall'ottimo lavoro del ns cheatham sulla "brigata di ferro" del gen. shelby, per segnalare, per chi non ne fosse a conoscenza, un persona a lui molto vicina. mi riferisco al maggiore e suo aiutante di campo john newman edwards. personaggio pittoresco di mestiere faceva il giornalista/scrittore e proseguì in questa sua attività durante e dopo la guerra. nel corso del conflitto magnificò le imprese del gen. shelby, facendo di lui quasi un eroe mitologico. shelby che probabilmente ci teneva ad essere considerato tale, se lo tenne sempre molto stretto. al termine del conflitto, nel 1869 edwards, che era entrato a far parte di quella corrente di pensiero confederata che non si voleva arrendere, dedicò le sue attenzioni su jasse james. fù praticamente lui a creare il mito del bandito magnificandone anche qui le sue gesta, trasformandole in azioni politico/militari di un ex guerrigliero irredento. le famose lettere che jasse james scriveva ai giornali per spiegare e giustificare le sue "imprese", erano quasi sicuramente opera del suddetto edwards. ....ma non usciamo dal topic...


lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Notizie sul generale Shelby Empty Re: Notizie sul generale Shelby

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum