Lee o Grant ?

Andare in basso

Lee o Grant ?

Lee o Grant ? Vote_lcap78%Lee o Grant ? Vote_rcap 78% 
[ 14 ]
Lee o Grant ? Vote_lcap17%Lee o Grant ? Vote_rcap 17% 
[ 3 ]
Lee o Grant ? Vote_lcap5%Lee o Grant ? Vote_rcap 5% 
[ 1 ]
Lee o Grant ? Vote_lcap0%Lee o Grant ? Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 18

Lee o Grant ? Empty Lee o Grant ?

Messaggio  R.E.Lee il Lun 31 Mag 2010 - 10:08

Cari amici,
apro questo topic allegandovi un sondaggio sù quale di questi due grandi generali preferite. volenti o nolenti si tratta, con ogni probabilità, dei due generali più famosi è più abili delle due fazioni in guerra e rappresentarono anche icasticamente le due essenze delle nazioni in conflitto: l'unione e la confederazione. Lee fù il classico prodotto del mondo sudista ancorato saldamente a tradizioni e valori classici di un realtà che fù quella di una civiltà agraria, cavalleresca, di stile ottocentesco. Fù un Generale abile e ricco d'inventiva, capace con mezzi limitati di ottenere grandi vittorie. Grant fù il classico prodotto del mondo che stava venendo alla luce: elemento di una civiltà industriale, tutta sostanza senza tanti fronzoli, calcolatrice, che badava esclusivamente al risultato senza badare tanto ad i mezzi che ci volevano per ottenerli. un vero e proprio calcolatore direi. fù quasi cosa logica che durante l'ultimo anno di conflitto questi due generali si scontrarono sui campi di battaglia...a vederla a posteriori sembrerebbe la trama di un film già scritto invece si trattò di vera e pura realtà. quale dei due generali preferite ? ..ed in più, quale fù, secondo voi il miglior piano che i due generali concepirono durante la guerra? (non è obbligatorio restringere il campo solo alle battaglie dove i due si affrontarono direttamente. potete citare qualsiasi battaglia della guerrra.)
ciao
Lee


Ultima modifica di R.E.Lee il Mar 1 Giu 2010 - 11:34, modificato 2 volte
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  R.E.Lee il Lun 31 Mag 2010 - 10:50

Lo sò..lo sò..!
il mio voto è forse il più scontato dell'intero sondaggio, visto che del grande condottiero sudista ho assunto anche il nick ! Very Happy ho votato per Lee affascinato oltre che dalle sue innate doti di condottiero geniale, anche dalla sua personalità, dal suo carisma. venerato dai suoi uomini , si dice che verso la fine del conflitto essi combattevano più per fedeltà verso di lui che per la causa stessa. è presumibile che fù Lee con la sua personalità a tenere in piedi sia la sua armata fino alla fine della guerra, sia l'apparato militare della confederazione con le sue brillanti vittorie. con mezzi limitati seppe infliggere danni enormi al nemico tanto che, ad un certo punto della guerra, lui e la sua armata erano ritenuti invincibili. sopraffatto da forze innurevolmente superiori, fù costretto alla resa, effettuata con grande dignità e rispetto del nemico, ad appomattox. è tuttora il generale che ha più statue e monumenti eretti in suo nome negli interi Usa. tante furono le sue vittorie più brillanti, tanti furono i suoi piani mirabilmente concepiti. io prediligo la battaglia di chancellorsville, dove con meno di metà degli effettivi del nemico, lo tenne in scacco e sotto pressione dall'inizio alla fine, scomponendo e riunendo più volte la sua armata sul campo di battaglia. tale manovra si sà, era ritenuta la più difficile da effettuarsi. durante quella battaglia Lee lo fece più volte, soggiogando con la sua personalità ed abilità il nemico che si era presentato alla"sfida" certo della vittoria. Riguardo a Grant non ho scelto una battaglia specifica, bensì una manovra: l'attraversamento del fiume james. con quella brillante manovra, mirabilmente eseguita, riuscì a ribaltare le sorti della campagna contro Lee. grant riuscì, sfruttando anche la superiortà numerica di cui godeva, a tenere un nemico "preveggente" come lee, più giorni nell'incertezza sul suo operato, riuscendo ad eseguire una manovra così insita di rischi, praticamente indisturbato, prendendo le difese di richmond che parevano inespugnabili sul rovescio. l'insipenza di alcuni suoi sottoposti, fece sì che il piano non andò a finire bene al 100%. però grazie ad esso, Lee fù messo quasi alle corde con un ristrettissimo raggio di manovra che era la sua forza principale.

Lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Lun 31 Mag 2010 - 17:00

Fra i Presidenti ho votato a malincuore Lincoln, ma sui generali non posso non scegliere Lee!!! Pur considerando Grant un grandissimo comandante.

Claudio
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3441
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  vittorio migliavacca il Lun 31 Mag 2010 - 23:19

Il mio voto andrebbe a Lee anche se avesse commesso errori imperdonabili. Ma così non fu.
Credo che nonostante quanto si dica da più parti Lee fu un militare moderno, tanto è vero che anticipò di almeno novant'anni concezioni tattiche che sfuggirono, ad esempio, ai tedeschi in Normandia. Fu uno dei pochi a meritare una statura immortale.
Grant ebbe modo di dire che la Confederazione aveva già il proprio Napoleone, e si chiamava R.E. Lee.

Granny

vittorio migliavacca
Maggior-generale
Maggior-generale

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 25.02.09
Località : COMO

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Giancarlo il Mar 1 Giu 2010 - 10:44

Sono dei grandi tutti e due. Ma voto la genialità contro la tenacia. Il mio voto va a Lee.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty UNA PRECISAZIONE

Messaggio  R.E.Lee il Mar 1 Giu 2010 - 11:36

Cari amici,
Vi ringrazio di cuore per la vs fattiva collaborazione al topic ed al sondagggio. se fosse possibile, vi pregherei di leggere nella mia introduzione, quanto scritto in grassetTo ed Eventualmente aggiungere quanto richiesto, se la cosa vi aggrada, a quanto avete postato, modificando eventualmente il Vs messaggio.

Ciao
Lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Giancarlo il Mar 1 Giu 2010 - 15:19

R.E.Lee ha scritto:Cari amici,
Vi ringrazio di cuore per la vs fattiva collaborazione al topic ed al sondagggio. se fosse possibile, vi pregherei di leggere nella mia introduzione, quanto scritto in grassetTo ed Eventualmente aggiungere quanto richiesto, se la cosa vi aggrada, a quanto avete postato, modificando eventualmente il Vs messaggio.

Ciao
Lee

Il momento migliore Lee lo raggiunse con la famosa manovra di Canchellerrosville.

Per Grant fu la conquista di Vicksburg e soprattutto riuscì dove molti suoi colleghi fallirono: non mollò la presa dopo la battaglia del Wilderness (che io reputo una sconfitta unionista), fino a costringere Lee nelle ridotte di Petersuburg sino ad esaurirlo per sfinimento. Tattica poco fantasiosa, molto dispendiosa ma totalmente efficace.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant?

Messaggio  Mason&Dixon il Mar 1 Giu 2010 - 16:27

Il mio voto è per Lee, talento naturale nell'applicazione dell'arte militare, semplicemente un genio!
Grant, invece, lo considero "la svolta" nella conduzione di una guerra dai significativi cambiamenti...il primo guerriero moderno per "eccellenza"! Un grande generale.
Sono d'accordo per quanto riguarda Lee, la sua splendida vittoria a Chancellorsville. Ma come non dimenticare, purtroppo, l'eccellente campagna di Appomattox, condotta con numeri risibili di uomini (quasi uno standard per Lee).Fatta di "impossibili" battaglie di retroguardia a contenimento dell'enorme falange unionista. Fantastico Lee!
Nell'opera di Grant, per me, la campagna di Vicksburg rimane l'esempio più alto di capacità militare.

Mason&Dixon
Mason&Dixon
Mason&Dixon
Colonnello
Colonnello

Numero di messaggi : 343
Data d'iscrizione : 25.10.09
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Lee o Grant?

Messaggio  james longstreet il Mar 29 Giu 2010 - 15:26

Per quanto mi riguarda,anche per me il voto va al grande generale lee! La genialita' di un comandante si manifesta specialmente quando si e' in scarsezza di mezzi e inferiorita' numerica, e in questo Lee fu sicuramente l'eccellenza tra le eccellenze della storia dell'arte della guerra. Per quanto riguarda le campagne e/o battaglie piu' rappresentative.....mi associo agli altri amici,nel ritenere piu' rappresentativa per il gen. Lee la battaglia di Chancellorsville; per il gen.Grant l'assedio di Vicksburg! un saluto James Longstreet
james longstreet
james longstreet
Primo Sergente
Primo Sergente

Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 31
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  R.E.Lee il Gio 12 Ago 2010 - 17:14

Mason&Dixon ha scritto:Caro Lee,

Si è vero, non si può negare l'enorme pericolo che Grant ha corso...ammettiamo però che Grant non era le" altre persone", e qui secondo me sta la differenza, si è messo in gioco e ha vinto avendo ragione su tutti. Penso che tutti possiamo teorizzare e prevedere, ma alla fine solo i fatti contano e Grant lo aveva dimostrato, anche sbagliando, nella battaglia di Shiloh. Con il suo modo determinato e imperturbabile alla fine prevaleva su tutto...anche con tutti gli errori che si vuole del nemico.

Dopo la vittoria di Chancellorsville l'ANV aveva il morale a 1000, qualsiasi uomo di quella formidabile unità avrebbe seguito Lee anche all'inferno ( credo che in realtà sia stato così...), ognuno compiendo il proprio dovere. Compiendo questo, io penso, che si travalica un punto di non ritorno...si va oltre! Semplicemente, uomini come il gen Stuart, parere personale, a Gettysburg abbia ecceduto i propri limiti...sbagliando! E forse, quasi sicuramente, una bella dose di vanagloria riguardo il personaggio c'era tutta.

Ciao

Una cosa secondo me accomunò o due generali. ambedue capirono ed applicarono un concetto che spesso fù determinante nei loro successi: "si poteva vincere solo rischiando". Ambedue, quando non vi furono alternative lo fecero, spesso vinsero le loro sfide ed hanno ottenuto imperitura gloria..

Lee
R.E.Lee
R.E.Lee
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 4028
Data d'iscrizione : 02.12.08
Età : 58
Località : Montevarchi / Torino

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Generale Meade il Ven 13 Ago 2010 - 12:48

Come giustamente dice l'amico Longstreet, Lee con la penuria di uomini e mezzi che aveva riuscì a fare dei veri e propri "miracoli" anche se per paradosso, proprio quando si trovò quasi al livello di forze degli unionisti a Gettysburg, commise il fatale errore che tutti conosciamo.

Grant al contrario di Lee ebbe invece grande abbondanza sia di uomini che di mezzi e rifornimenti ma che comunque, nella guerra di attacco e assedio che si trovò ad affrontare, non sarebbero bastati se non avesse caparbiamente avuto il coraggio di osare ostinatamente ad oltronza, anche se alcune volte ciò comportò un vero e proprio sacrificio in vite umane che si poteva certamente evitare.

Meade
Generale Meade
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4059
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Jubal Anderson Early il Gio 15 Dic 2011 - 19:59

Il cuore "urla" Lee, ma la mente non è del tutto d'accordo.
La maestria del virginiano non fu seconda ai colpi di genio di Grant. Di sicuro una Chancellorsville fu un capolavoro che solo l'alta scienza di un tattico come Lee avrebbe potuto creare, da premesse così poco promettenti e - aggiungo - contro un piano nemico così ben impostato quale fu quello di Hooker.
Però, capolavoro fu anche la Chattanooga di Grant. Salvare un'armata pressochè condannata, e rovesciare le sorti del fronte occidentale, così faticosamente messe in discussione dai confederati con la vittoria di Chickamauga, fu un'azione ben degna del Lee di Chancellorsville.
Di esempi ce ne sarebbero altri, a sostegno dei talenti dell'uno e dell'altro. Il mio pensiero è che tali talenti fossero equamente ripartiti fra i due, e che, complessivamente, le qualità dell'un generale non superassero quelle dell'altro.
Per queste ragioni ho votato per entrambi.
Jubal Anderson Early
Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  HARDEE il Ven 16 Dic 2011 - 1:41

Signori buonasera,

Ho votato per Lee, nonostante l’ammirazione che nutro per la genialità del Generale Grant.

L’Armata del Potomac ebbe effettivi e mezzi in netta superiorità rispetto a quella della Virginia, pertanto per fare una comparazione equa i due avrebbero aver dovuto trovarsi nelle stesse condizioni.

Comunque, per onestà, bisogna ammettere che anche tutti i comandanti precedenti, dell’Armata nordista, godettero di superiorità di mezzi, ma questo non li portò alla vittoria, quindi bisogna riconoscere al Generale Grant la capacità di saper sfruttare i mezz,i a sua disposizione, decisamente meglio dei suoi predecessori.

Le Battaglire Chancellorsville e di Frederciksburg
Cordialmente

Hardee

HARDEE
HARDEE
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1907
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 67
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Grant

Messaggio  LTG GIACOMO il Mar 26 Feb 2013 - 18:05

ciao io voto GRANT perchè secondo me adottò tattiche innovative, che aprirono la strada alla moderna guerra totale e in più possedeva doti come la fermezza e la determinazione, molto importanti in un comandante. Aggiungo, che possedeva anche maggiori rifornimenti, uomini e mezzi ,ma la guerra civile americana, fu il preludio alle guerre totali, in cui chi possedeva più mezzi aveva la vittoria in pugno.E poi c'è un vecchio detto americano che dice:"Dio va con i battaglioni più grossi".
LTG GIACOMO
LTG GIACOMO
Sottotenente
Sottotenente

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 24.02.13
Età : 24
Località : voghera

Torna in alto Andare in basso

Lee o Grant ? Empty Re: Lee o Grant ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum