Edmund Kirby-Smith

Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Giancarlo il Sab 20 Dic 2008 - 23:14

A mio avviso fu uno dei più validi e meno valutati generali confederati. Nel 1862 impegnò severamente gli unionisti nel Kentuky e dopo questa campagna gli fu dato il comando di quell'immenso territorio denominato Trans-Mississipi, zona rimasta tagliata fuori dal resto della Confederazione dopo la caduta di Vicksburg. Invece che relegarlo in quel lontano territorio privo di importanza strategica lo avessero messo in capo allaTennessee Army al posto di Johnston o di Hood, gli Yankee avrebbero dovuto sbattersi un po' di più su quel fronte.
Giancarlo
Giancarlo
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 783
Data d'iscrizione : 05.11.08
Età : 57
Località : Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  George H. Thomas il Mar 30 Dic 2008 - 20:00

Da quello che ho letto su di lui, sembra un tipo in gamba.
Veterano come tanti altri della guerra messicana, ha combattuto nella Prima Battaglia di Bull Run o Manassas, poi sconfisse gli unionisti nel Kentucky, e infine venne nominato comandante delle forze confederate oltre il Mississippi. Una scalogna che non avesse che 30.000 uomini sparsi su un'immenso territorio, e quindi si ridusse a parare i pochi colpi inferti dagli yankees in quella zona (tentativi falliti sonoramente) e a tentare qualche operazione diversiva o di inviare rinforzi all'est (operazioni fallite per la superiorità terrestre e fluviale dell'Unione). Si arrese con il suo Dipartimento il 26 maggio 1865, l'ultima armata confederata effettivamente esistente a arrendersi.
Un aneddoto : nella Confederazione, le zone a ovest del Mississippi erano diventate note come "Kirby Smithdom".
George H. Thomas
George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 31
Località : Camporosso (IM)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty edmund kirby smith

Messaggio  jeb il Ven 6 Feb 2009 - 10:33

Giancarlo ha scritto:A mio avviso fu uno dei più validi e meno valutati generali confederati. Nel 1862 impegnò severamente gli unionisti nel Kentuky e dopo questa campagna gli fu dato il comando di quell'immenso territorio denominato Trans-Mississipi, zona rimasta tagliata fuori dal resto della Confederazione dopo la caduta di Vicksburg. Invece che relegarlo in quel lontano territorio privo di importanza strategica lo avessero messo in capo allaTennessee Army al posto di Johnston o di Hood, gli Yankee avrebbero dovuto sbattersi un po' di più su quel fronte.


sono d'accordo all'infuori ciò che riguarda il generale hood di cui ho letto versioni a sua discolpa (anche se la traduzione nonè buona).
comunque il generale kirby smith non fu mai sconfitto e quando si arrese portò il suo esercito
fuori dal texas in louisiana dimostrando che i nordisti in 4 anni di guerra non avevano messo piede nel texas
jeb
jeb
Caporale
Caporale

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 29.09.08
Età : 67
Località : firenze

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Confederate foreign legio il Mar 10 Feb 2009 - 22:05

Ciao,come avevo comunicato a tutti su un altro topic,una delle piu' grandi e prestigiose attuali associazioni confederate si chiama proprio Kirby Smith,un valido motivo ci sara' e sopratutto i veterani e sons of veterans che l'hanno costituita con questo nome avranno avuto la loro positiva opinione di questo personaggio.
Confederate foreign legion
Danilo

Confederate foreign legio
Caporale
Caporale

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 02.02.09
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  dan-acw il Mar 26 Feb 2013 - 18:52

Non concordo con quanti mi hanno preceduto, anzi.
Personalmente ritengo Kirby Smith un generale il cui operato lasciò sempre molto a desiderare ogni volta che fu chiamato a fare qualcosa che andasse oltre l'ordinaria amministrazione: penso ad esempio alla spedizione lungo il Red river o all'invasione del Kentucky tralasciando il fatto che se ne fregò altamente di garantire la sicurezza della riva occidentale del Mississippi e quindi di Vicksburg/Port Hudson.

Credo, inoltre, che la fama di cui gode dipenda unicamente dal fatto che operava in un settore poco "studiato".
dan-acw
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 882
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  P.G.T. Beauregard il Mar 26 Feb 2013 - 19:04

Non ho mai approfondito la figura di Kirby Smith ma fino a quando si trovò ad est del Mississippi non mi pare che fu un generale che amasse molto collaborare con altri.

Ciao
P.G.T. Beauregard
P.G.T. Beauregard
Amministratore - Generale in Capo
Amministratore - Generale in Capo

Numero di messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 02.09.08

Visualizza il profilo http://www.storiamilitare.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  George Armstrong Custer il Mar 26 Feb 2013 - 19:35

Anch'io sono d'accordo con Dan-acw, la figura del gen.Edmund Kirby- Smith, pur essendo stata poco studiata, non mi ha mai convinto molto; forse durante la campagna di Vicksburg poteva tentare di fare qualcosa, anche se non mi pare che avesse a disposizione molti uomini. Una volta tagliato fuori dal resto della Confederazione dopo la presa di Vicksburg, praticamente non ha svolto alcun ruolo determinante. Senza parlare poi del cd. "Regno di Kirby- Smith", mah!

_________________
Garry Owen
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
George Armstrong Custer
George Armstrong Custer
Moderatore - Tenente-generale
Moderatore - Tenente-generale

Numero di messaggi : 2501
Data d'iscrizione : 30.12.08
Età : 62
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Banshee il Mar 26 Feb 2013 - 20:51

dan-acw ha scritto:Non concordo con quanti mi hanno preceduto, anzi.
Personalmente ritengo Kirby Smith un generale il cui operato lasciò sempre molto a desiderare ogni volta che fu chiamato a fare qualcosa che andasse oltre l'ordinaria amministrazione: penso ad esempio alla spedizione lungo il Red river o all'invasione del Kentucky tralasciando il fatto che se ne fregò altamente di garantire la sicurezza della riva occidentale del Mississippi e quindi di Vicksburg/Port Hudson.

Credo, inoltre, che la fama di cui gode dipenda unicamente dal fatto che operava in un settore poco "studiato".

Concordo appieno. E pensare che suggestionato dal suo mentore Joe Johnston si permetteva persino il lusso di denigrare Robert Edward Lee Shocked

Banshee
Banshee
Banshee
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 1923
Data d'iscrizione : 17.03.09
Località : La Spezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Benjamin F. Cheatham il Mar 26 Feb 2013 - 21:42

Durante la campagna sul Red River cominciò anche la sua faida con il generale Taylor!

Claudio
Benjamin F. Cheatham
Benjamin F. Cheatham
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 3431
Data d'iscrizione : 04.09.08
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  dan-acw il Mar 26 Feb 2013 - 22:40

Banshee ha scritto:
dan-acw ha scritto:Non concordo con quanti mi hanno preceduto, anzi.
Personalmente ritengo Kirby Smith un generale il cui operato lasciò sempre molto a desiderare ogni volta che fu chiamato a fare qualcosa che andasse oltre l'ordinaria amministrazione: penso ad esempio alla spedizione lungo il Red river o all'invasione del Kentucky tralasciando il fatto che se ne fregò altamente di garantire la sicurezza della riva occidentale del Mississippi e quindi di Vicksburg/Port Hudson.

Credo, inoltre, che la fama di cui gode dipenda unicamente dal fatto che operava in un settore poco "studiato".

Concordo appieno. E pensare che suggestionato dal suo mentore Joe Johnston si permetteva persino il lusso di denigrare Robert Edward Lee Shocked

Banshee

Kirby Smith a livello personale ricorda molto il buon Longstreet
dan-acw
dan-acw
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 882
Data d'iscrizione : 18.04.12
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Generale Meade il Mer 27 Feb 2013 - 11:37

Personalmente ritengo che fare processi sommari a Kirby Smith sia poco opportuno per giustificare l'andamento bellico nell'estremo ovest per la confederazione. Facile ritenere che con 50.000 uomini si poteva e doveva dare un supporto maggiore al conflitto in maniera più energica. Bisogna però prendere in considerazione l'enormità del territorio del Texas e le sue infrastrutture nel 1860. Con quei 50.000 uomini Kirby Smith doveva controllare le coste, la frontiera e il fronte interno. Alla fin fine un velo di truppe contro molteplici nemici: l'esercito unionista, i pellerossa ostili e i texani filounionisti.
Per capire l'orrore che scatenarono i pellerossa quando l'esercito unionista si ritirò dall'Arizona e il Nuovo Messico a inizio della CW, bisogna considerare che un territorio grande quanto il New England - stato di New York incluso - fu ridotto ad un arido deserto. I texani si diedero da fare a inizio conflitto incalzando gli unionisti in ritirata e occupando Fort Davis in Texas e Fort Stanton in Nuovo Messico, ma solo per rimanere assediati a loro volta dagli indiani in rivolta. Per fare un paragone, Fort Davis fu il forte che in assoluto fu attaccato piu di qualunque altro nella storia degli USA. Il fior fiore degli uomini del Texas si trovava a combattere nel fronte virginiano, mentre a casa restavano gli uomini troppo in là con l'età o i troppo giovani, senza alcuna esperienza. Lo stesso corpo dei texas-rangers era ridotto al lumicino e composto da persone senza esperienza alcuna.
Non bisogna poi dimenticare che Kirby Smith, nonostante tutto, fu uno degli ultimi a cedere le armi senza essere sconfitto.

Meade

Meade
Generale Meade
Generale Meade
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 4051
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 57

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Edmund Kirby-Smith Empty Re: Edmund Kirby-Smith

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum