Buell fosse stato sostituito da Thomas prima di Perryville

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Buell fosse stato sostituito da Thomas prima di Perryville

Messaggio  George H. Thomas il Mer 27 Mag 2009 - 19:27

Nel Settembre 1862, il Comando unionista era tanto scontento dalla prestazione del generale Don Carlos Buell che offrì il comando dell'Armata dell'Ohio al generale George Thomas; lui però, capendo che una grossa battaglia era imminente, rifiutò pensando che non fosse saggio sostituire il comandante di un'armata poco prima di uno scontro importante, e perchè lui a differenza di altri non era interessato a fare carriera a spese degli altri. Così Buell rimase in comando, e fu lui a comandare a Perryville.
Ma a me è venuto questo pensiero : cosa sarebbe accaduto se Thomas avesse accettato, e fosse stato lui a fronteggiare Kirby-Smith e Bragg?

George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 28
Località : Camporosso (IM)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buell fosse stato sostituito da Thomas prima di Perryville

Messaggio  George H. Thomas il Mar 2 Giu 2009 - 16:01

Propongo io la mia ipotesi : nelle linee generali l'azione di Thomas non si sarebbe differenziata molto da quella di Buell, poichè l'unica cosa da fare (e che Buell fece) era quella di tallonare i confederati e andare a battaglia. Solo, credo che Thomas sarebbe stato più veloce, avrebbe premuto di più su Bragg, e forse questo avrebbe potuto innervosirsi. Forse invece di andare a Frankfort all'inaugurazione del governatore, sarebbe rimasto con la sua armata e avrebbe attaccato personalmente. Qui permetto alla mia favorevole opinione sul protagonista di questa ipotesi di prendere il sopravvento : ritengo che Thomas avrebbe resistito, magari con qualche difficoltà, e che alla fine il risultato sarebbe stato più o meno identico a quello effettivamente avvenuto.
Che ne pensate?

George H. Thomas
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 15.12.08
Età : 28
Località : Camporosso (IM)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buell fosse stato sostituito da Thomas prima di Perryville

Messaggio  Jubal Anderson Early il Ven 17 Feb 2012 - 16:51

Thomas dimostrò di saper coordinare molto bene le forze sul campo di battaglia. Se l'occasione si fosse presentata, quindi, nell'ottobre del 1862, avrebbe certamente riunito le sue divisioni, e si sarebbe presentato in buon ordine al suo nemico.
Resta da vedere cosa avrebbe fatto Bragg. Se fosse stato in grado di localizzare Thomas, e apprendere l'entità numerica delle sue forze, dubito avrebbe accettato battaglia. Se fosse riuscito ad operare il collegamento con Smith, credo senz'altro avrebbe attaccato Thomas.
Quindi, la sostuzione di Buell con Thomas non sarebbe bastata a garantire il successo unionista, (che, almeno strategicamente, già ci fu a Perryville). La reazione di Bragg al cambio al vertice dell'armata unionista, avrebbe determinato le sorti dell'eventuale battaglia, e della campagna.

Jubal Anderson Early
Tenente-generale
Tenente-generale

Numero di messaggi : 707
Data d'iscrizione : 04.12.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buell fosse stato sostituito da Thomas prima di Perryville

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 13:15


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum